Questa sezione contiene tutte le risposte alle domande pervenute quotidianamente in redazione da parte degli abbonati, su temi discussi nel Rapporto Giornaliero, o su temi che non trovano adeguata copertura nella reportistica.

Le risposte sono ampiamente dettagliate e documentate, e rappresentano un vitale completamento della copertura analitica attuata con il Rapporto Giornaliero. Attenzione: l'accesso alle risposte è riservato ai soli utenti abbonati al Rapporto Giornaliero.

Potrebbe fornire le società che da qui a fine anno forniscono a Wall Street i dividendi più ricchi in percentuale assoluta e non relativi al rapporto con il prezzo del titolo? Leggi la risposta...
Ho ripescato un suo grafico di metà 2018.
Ora a che punto siamo?
Per cortesia può mandare un grafico aggiornato? Leggi la risposta...
Leggevo nel fine settimana che compagnie come Exxon e Chevron hanno annunciato i migliori utili dal 2012 ad oggi questo secondo lei quanto potrebbe influenzare positivamente il settore , gli indici energy e in una certa misura il risparmio gestito che investe in quel settore. Leggi la risposta...
Cosa ne pensa del fatto che negli ultimi mesi/settimane c'è stato un recupero importante dei bond high yield cinesi? Pare che questo movimento abbia anticipato o coinciso con i minimi del mercato azionario. Leggi la risposta...
Cosa ne pensa del mondo Obbligazionario? Secondo Lei può essere un tema da cavalcare per i prossimi mesi?
In particolare quale area privilegiare? Leggi la risposta...
In merito all'orientamento emerso sul mercato obbligazionario lato corporate, ritiene preferibili le emissioni in dollari o si possono considerare anche i bond in valuta locale, sempre restando sull'alto rendimento? Leggi la risposta...
Potrebbe gentilmente inviarmi i grafici aggiornati relativi a: percentuale delle banche centrali al mondo in modalità tightening, confronto fra mercato azionario e real earnings yield, confronto fra Price/Earnings e real yield ed infine confronto fra Price/Earnings e tassi nominali a 10 anni? Leggi la risposta...
Per quando riguarda le emissioni High Yeld uno spread di 600 come attualmente è sulla zona euro e uno spread di 475- 500 come è il mercato degli Stati Uniti è compatibile con una recessione dura oppure ancora potrebbe ampliarsi in maniera importante? Leggi la risposta...
Volevo porle un quesito, stavo vedendo che graficamente la curva 10-2 anni tedesca si sta avvicinando allo zero, tra l’altro dopo aver bucato la trend ascendente che durava dal 1980 in poi. ( questo a mio parere non è un fatto trascurabile).

Negli anni 80 (con inflazione alta in europa) la curve andò anche sotto di 2% (1981) e 1,5%(1992).

La teoria della curva invertita e della recessione con conseguente crollo dei mercati è prettamente legata al 2000 e al 2008, quando per l’appunto l’economia e i mercati crollarono a seguito dell’inversione delle curve, ma negli altri casi, 1981 e 1992 i mercati non sono scesi anzi salirono in maniera molto robusta.

Quello che voglio dire è, tutti parlano di queste curve invertite, ma non è che con l’inflazione sia normale che siano invertite? Nessuno ne parla di questa cosa, e oggettivamente non capisco il perché infondo è oggettivo come discorso.

Mi piacerebbe sapere il suo punto di vista. Leggi la risposta...
Riesce a darci un aggiornamento sui titoli High Yield e i Corporate Bond ?
Meglio per questi America oppure Europa? Leggi la risposta...