Questa sezione contiene tutte le risposte alle domande pervenute quotidianamente in redazione da parte degli abbonati, su temi discussi nel Rapporto Giornaliero, o su temi che non trovano adeguata copertura nella reportistica.

Le risposte sono ampiamente dettagliate e documentate, e rappresentano un vitale completamento della copertura analitica attuata con il Rapporto Giornaliero. Attenzione: l'accesso alle risposte è riservato ai soli utenti abbonati al Rapporto Giornaliero.

Questo rialzo sta spiazzando un po' tutti. Dagli ultimi RG traspare quasi la rassegnazione a dover cedere a questi mercati, senza però la convinzione di rientrare.
In una risposta ad un lettore qualche giorno fa, Lei segnalava il suo futuro rammarico per quando chiamerà di nuovo il ribasso e nessuna Le crederà.
Quindi prevede di nuovo un ribasso. Per quando????
È possibile riprendere il cammino del 1929 con un recupero che durò 5/6 mesi per poi tornare a scendere pesantemente?
Altrimenti quale è la sua idea dominante sul percorso che seguiranno i mercati da qui a fine anno???
Ha senso oggi rientrare o i rischi sono maggiori dei potenziali benefici? Leggi la risposta...
Visti i dubbi che nutre sul recentemente rimbalzo e la mappa temporale proposta che prevede un cambiamento di scenario da marzo, ritiene coerente l'apertura di posizioni short su America, Italia ed Europa con orizzonte questa estate? Tra le altre cose, mi corregga se sbaglio, i mercati sono saliti con volumi inferiori al passato. Leggi la risposta...
Premesso che, come sa, non sono affatto un tecnico dei grafici, da questo che le allego mi sembrerebbe di notare due cose: un inizio di diminuzione dei volumi, ed un tentativo di proseguire la sequenza "ad onde" che ha avuto un minimo al mese di aprile e che, se proseguisse con lo stesso incedere del recente passato, dovrebbe trovare un massimo tra 2800 e 2850.
Le farei quindi 3 domande:
-la mia impressione è completamente infondata?
-Se così proseguisse L'SP 500, magari superando 2810, non ci troveremmo a ridiscutere radicalmente i modelli proposti per questa estate?
-quale potrebbe essere il livello "di guardia", che, per quanto irrazionale, potrebbe far pensare ad una prosecuzione del trend ascendente (3000?), aggirando la pausa estiva ed un suo minimo, (Lei ha recentemente scritto in una e mail, di una tendenza alla rottura della mm200 DELL'SP 500)? Leggi la risposta...
L'agenzia MF-DJ NEWS riporta che il controvalore provvisorio della seduta odierna ha visto crescere il controvalore dai 2,007 mld di ieri ai 3,670 mld di oggi. Controvalore quasi raddoppiato! C'è una ragione tecnica oppure cosa?
Se ne può trarre qualche conclusione "utile", aldilà del fatto che come dice Lei bisogna distinguere tra volumi "buoni" e volumi "cattivi" (oggi forse comunque i secondi dovrebbero avere prevalso)? Leggi la risposta...
Sia sul nostro mercato che su quello tedesco e sull'Eurostoxx gli scambi oggi sono "al lumicino" e la volatilità è schiacciata al minimo come sotto un macigno. Cosa significa tutto ciò, cosa si sta preparando per il mese di ottobre? Leggi la risposta...
Ho letto che i volumi sulla borsa italiana e europee sono diminuiti: è possibile accertare questo e capire dove sono diretti i capitali? Leggi la risposta...
Ho letto che i volumi sulla borsa italiana e europee sono diminuiti: è possibile accertare questo e capire dove sono diretti i capitali? Leggi la risposta...
Pur restando numerosi i fattori negativi che gravano sui mercati e che sono alla base dei suoi ripetuti (e direi doverosi) inviti alla cautela, nel RG di lunedì Lei evidenzia alcuni aspetti che, nel breve termine, aprono uno spiraglio per il nostro indice Mib. Tra questi, impressiona la precisione con cui il boom di scambi sugli ETF bearish individua i minimi per piazza affari. Volevo chiederle se anche in passato, cioè in casi precedenti a quelli mostrati, questo indicatore è stato altrettanto infallibile.

In tema poi di appuntamenti in grado di muovere i mercati volevo chiederle come vede il prossimo meeting della Bce. Normalmente, come dice Lei, a Draghi "basta la parola", e se alle parole dovessero seguire i fatti, che ricadute potremmo avere sui mercati e sui cambi? Già ieri l'euro ha chiuso sotto quella soglia che dovrebbe portare ad un ulteriore indebolimento e il Dax sembra aver apprezzato questa prospettiva visto che è balzato nuovamente oltre quella resistenza sui 10800 evidenziata in una sua recente analisi. In definitiva, pur mettendo in conto l'eventuale e clamoroso errore della Yellen, decisa ad alzare i tassi nella prossima riunione della Fed, potremmo avere mercati europei in salita in questo finale d'anno se Draghi non deluderà?

Ultima richiesta: come si sta comportando il Delta? Leggi la risposta...
Ricordo che tempo fa ci aveva mostrato l'indicatore ciclico dei volumi a Piazza Affari, che sembrava funzionare bene. Com'è in questo momento tale indicatore? Leggi la risposta...
Oggi una persona mi ha chiesto: ma chi compra in borsa in questi giorni? A questa domanda oltre al dato sui volumi non ho saputo rispondere... ma chi sta comprando, gli investitori istituzionali, i fondi o i retail? Si può rispondere ad una domanda in maniera specifica? Leggi la risposta...