Questa sezione contiene tutte le risposte alle domande pervenute quotidianamente in redazione da parte degli abbonati, su temi discussi nel Rapporto Giornaliero, o su temi che non trovano adeguata copertura nella reportistica.

Le risposte sono ampiamente dettagliate e documentate, e rappresentano un vitale completamento della copertura analitica attuata con il Rapporto Giornaliero. Attenzione: l'accesso alle risposte è riservato ai soli utenti abbonati al Rapporto Giornaliero.

Essendo affezionato al suo modello di long/short forse tendo ad usarlo in modo errato. Mi spiego: nel suo commento odierno dice di aver smantellato le protezioni sul portafoglio in quanto l'S&P500 ha raggiunto il limite fissato (1340). Ma guardando la tabella del portafoglio allargato, vedo che l'SSG dello stesso è fissato a 1374; allora non si dovrebbero tenere le posizioni short finché l'indice non supera questo livello di SSG? E lo stesso non dovrebbe valere, con le opportune cautele sulla volatilità, anche per il rapporto euro/dollaro, gold etc etc? Interpreto male o i livelli di LSG/SSG valgono solo per le azioni? Leggi la risposta...
1) Da quanto scrive oggi nel RG (eventuale bullish engulfing su sp500), ritiene possibile che in fondo il bear market sia terminato oppure pensa ancora che ci sarà una seconda gamba? oppure che questa seconda gamba possa non riguardare l'America?
2) Diversamente da quanto pensavo, ho notato che lo SSS sul dax cresce di settimana in settimana.... dovuto alla volatilità oppure normale che uno SSS cresca? nel caso qualcosa mi sfugge e se lei me lo chiarisse ci vedrei meglio!! Leggi la risposta...
L'ottava appena conclusa ha visto saltare lo SSS su quasi tutti i principali indici mondiali; mancano all'appello Dax, Nikkei, Hang Seng e forse me ne sfugge qualcuno.
Tuttavia mi chiedo, prendendo spunto da un indice di riferimento come l'SP500, se il fatto di esservi ormai ad una manciata di punti percentuali deve metterci in allarme sul Timing di questa correzione. Leggi la risposta...
A proposito di STM viene detto "Anche qui bisogna trovare l'occasione buona per comprare: STM vanta un buon profilo stagionale, come ripetutamente rilevato. Il test eventuale del long stop giornaliero sarebbe l'ideale."

Nel laboratorio di oggi lo Short Stop è a 4,933 quindi sarebbe da comperare oggi sopra questo livello. Giusto? Leggi la risposta...
Il mese di agosto si è concluso come sappiamo in ampio rosso. Volevo chiederle se poteva darci le indicazioni dei LSM/SSM oltre che sui singoli titoli del ftsemib anche dei principali indici mondiali. In sostanza volevo sapere se tra i titoli più importanti del nostro listino esistono ancora titoli in uptrend di lungo, e se su di essi va la pena comprare sulla debolezza, e se gli indici mondiali hanno rotto anch'essi oppure qualcuno si è salvato. Leggi la risposta...
1) Chi ha posizioni in essere nell'azionario e quindi è dentro al mercato non avendo potuto smobilizzarle all'inizio di agosto, conviene che le smobilizzi tutte oggi o lo faccia gradualmente da qui a fine anno considerando l'ipervenduto?

2) Un movimento di questa entità e in così breve tempo si definisce "crollo" e come tale io penso considerate le situazioni analoghe che ci possa essere un rimbalzo non superiore del 30-40% dell'ultima gamba ribassista, se tutto va bene, altrimenti è come nelle situazioni in cui si hanno malesseri allo stomaco con scariche continue che neanche l'imodium è in grado di contenere. Ora se cerchiamo conferme dai numeri per il rimbalzo o la prosecuzione di quanto avvenuto in agosto a quali riferimenti di mercato possiamo guardare nel breve? SSG degli indici o altro, per esempio tendenza della volatilità? O altro ancora?

3) È possibile avere gli SSG dei principali indici azionari e della stessa volatilità? Anche da introdurre nel rapporto giornaliero non sarebbe male.

4) Non ricordo il nome del sistema utilizzato (quello che tiene in considerazione la prima e ultima ora delle contrattazioni) per comprendere cosa stiano facendo le mani forti e se ne ha altri a disposizione, ma questi strumenti appunto cosa dicono che stanno facendo le cosiddette mani forti? Leggi la risposta...
Al momento in cui scrivo, noto che delle 20 borse di cui ci invia mensilmente il LSM, altre 7 (oltre la Spagna indicata già in precedenza) perdono il loro livello:
nell'ordine IT, AUSTRALIA, BRASILE, FRANCIA, CINA, SVIZZERA E CANADA.

Se così fosse a chiusura di ottava circa la metà si troveranno in downtrend di lungo periodo.

L'eventuale rialzo potrebbe spingersi come target ai loro rispettivi SSM, tenendo conto poi delle peculiarità di ogni indice?
Potremmo quindi porci quei livelli come obiettivo max? Leggi la risposta...
Volevo fare un po' un punto della situazione chiededole come siamo messi al livello di long stop e short stop sui principali indici europei e lo sp500.
Inoltre, siccome seguo i mercati asiatici attraverso l'etf IFFF vorrei avere il livelli anche su esso.
Infine una domanda...vista l'importanza della selezione dei vari indici, ad integrazione di quanto emerge dall'asset allocation mensile possibile mensilmente avere una sorta di "top ten" delle principali borse mondiali? Leggi la risposta...
In riferimento al FTEMIB Oggi si è assistito a 2 tentativi di abbattimento del LSG quest'oggi senza averne ragione.
Secondo la regola più volte enunciata è plausibile pensare che se non verrà abbattuto a breve si riprende a scendere?

Pensa siamo giunti al capolinea del rimbalzo o qualche catalizzatore esterno può essere la miccia per un ulteriore allungo prima di un inevitabile (perché penso che la speculazione non sia finita) ribasso?
A suo avviso quale potrebbe essere il target per il minimo prima di ripartire in autunno per l'ultima gamba di rialzo?

Colgo l'occasione per chiederle quale potrebbe essere la data di pubblicazione dell'outlook. Leggi la risposta...
Potrebbe indicarci, oltre ai livelli dei LSS, anche i LSM dei principali indici. Leggi la risposta...