Questa sezione contiene tutte le risposte alle domande pervenute quotidianamente in redazione da parte degli abbonati, su temi discussi nel Rapporto Giornaliero, o su temi che non trovano adeguata copertura nella reportistica.

Le risposte sono ampiamente dettagliate e documentate, e rappresentano un vitale completamento della copertura analitica attuata con il Rapporto Giornaliero. Attenzione: l'accesso alle risposte è riservato ai soli utenti abbonati al Rapporto Giornaliero.

Ho seguito in questi mesi/giorni le sue considerazioni inerenti le opportunità di rientro che il mercato azionario ha offerto, e la riluttanza degli investitori ad approfittarne.
Devo dire che anch'io sono molto influenzato da quello che un pò tutte le societa' di investimento dicono in questo periodo.
Ho seguito la sua intervista alle Fonti tv e l'analisi che ha fatto nel rg del 01 Novembre.
Ritiene che da qui a fine anno si possa confidare in ulteriori rialzi dei mercati azionari?
Se ci fossero delle prese di beneficio, ritiene siano da approfittare per incrementare le posizioni e siano viste come ulteriori opportunità di ingresso? Leggi la risposta...
Dott. Evangelista, i vari sondaggi continuano a segnalare un diffuso pessimismo sull’azionario, a livelli che di solito si vedevano in passato sui bottom di mercato (ma WS è appena salita al nuovo record storico, frustrando seduta dopo seduta le attese di una sia pur minima correzione).
Secondo lei com’è possibile ciò ? Sondaggi non più affidabili ? Strapotere dei media che veicolano solo notizie negative ? Operatori completamente impazziti ? O che altro ? Lei che idea s’è fatto ? Leggi la risposta...
I dati riportati in questo articolo sono corretti? Com'é la situazione delle vendite degli insiders allo stato attuale...? Leggi la risposta...
Sul RG dell'altro giorno ha segnalato il ritorno all'equity dei privati, mentre ieri ho trovato questo articolo su pesanti vendite degli insider.
Segnale di allarme ?
Quali indicazioni mi può fornire? Leggi la risposta...
Buongiorno, lavorando solo su sp500. Mi pare d'aver compreso che stia maturando per aspetti stagionali, di poca partecipazione (muro della paura), poca profittabilita dei bond , il momento per puntare forte sull'equity.
Timing ingresso?
Target di permanenza temporale o di raggiungimento livello.
Sia nel primo caso che nel secondo possiamo aspettarci di vedere sp500 a 3.400 punti la prossima primavera? Se fosse prima dovremmo uscire?
Ci può aggiornare sui flussi etf e fondi usa su equity e liquidità detenuta dai money manager? Leggi la risposta...
Passano i giorni e il pessimismo cresce.
Abbiamo paragoni dove alcuni affermano che sarà peggio del 29 e che il crollo dei mercati sarà devastante.
Non trovo….. ottimisti fuori dal coro.
Non sarà che succederà il contrario come sempre?
O stavolta è diverso... Leggi la risposta...
I numeri all'interno dell'SP500 consigliano prudenza, ed il destino del rating italiano sembra scontato (a fine mese, se non ricordo male). Ma in questo contesto come si fa ad essere (molto) confidenti nel rimbalzo a partire dalla data su cui stiamo lavorando?
Leggi la risposta...
Pochi giorni fa ha scritto di un'entrata pesante sui mercati azionari con fondi ed ETF di oltre 40 miliardi, oggi il grafico in prima pagina indica PAURA. Come la interpreta questa cosa? Non la trova contraddittoria?

Per il settore farmaceutico in generale vale lo stesso discorso del Biotech?

Quota Bond: quando prevede si possa incrementare la % di Bond in portafoglio? Maggio/Giugno in concomitanza del possibile massimo del mercato equity oppure prevede ulteriore sofferenza in base a decisione FED di domani? Leggi la risposta...
Grazie per la sua abbondantissima pazienza... volevo domandarle: per quale motivo "ci fa molto più piacere" il fatto che l'indice Fear & Greed si sia mantenuto pressoché costante intorno al 20% a fronte di una salita di Wall Street di più del 5%?
E per quale motivo questo fatto comforta la prospettiva bullish? Leggi la risposta...
1) Buonasera, come da lei preventivato stiamo assistendo ad un consolidamento, nella speranza che non si trasformi in una correzione più elevata. Potrebbe essere questo un momento propizio per comprare ancora...?!
Sia il nostro indice che America ed Europa...!?
Almeno sino a fine anno o i primi mesi del 2018?...

2) Sono a chiederle gentilmente una valutazione sui mercati.
Sento molti clienti, e non solo, preoccupati per i rialzi dei mercati (quasi preferissero perdere denaro...!!) e valutazioni eccessive raggiunte.
Indecisi sul da farsi, molti chiedono a gran voce di passare su mercati obbligazionari, sempre secondo loro sottovalutati.
Potrebbe gentilmente fornirmi delle informazioni oggettive per chiarire questa situazione...?
I mercati azionari, quali Italia Europa e Stati Uniti, possono considerarsi sopravvalutati...? Sicuramente magari non a buon mercato, ma penso lontani da una bolla da far temere i clienti con discese di oltre il 10-15% se non oltre come alcuni profetizzano di oltre 30-40%.
È possibile fare una comparazione con quelli obbligazionari...!? Leggi la risposta...