Questa sezione contiene tutte le risposte alle domande pervenute quotidianamente in redazione da parte degli abbonati, su temi discussi nel Rapporto Giornaliero, o su temi che non trovano adeguata copertura nella reportistica.

Le risposte sono ampiamente dettagliate e documentate, e rappresentano un vitale completamento della copertura analitica attuata con il Rapporto Giornaliero. Attenzione: l'accesso alle risposte è riservato ai soli utenti abbonati al Rapporto Giornaliero.

Venerdì ci saranno le scadenze tecniche, probabilmente con volumi estremamente elevati; sono prevalenti i long o gli short ? previsioni su come potrebbe/dovrebbe muoversi il mercato fino a venerdì e da venerdì? Leggi la risposta...
Giovedì prossimo sarà giornata di scadenze tecniche, trimestrali. Ritiene che la settimana successiva potrà essere una settimana all'insegna della debolezza (come storicamente succede dopo le scadenze trimestrali) oppure rimane dell'idea che il minimo potrebbe essere già segnato questa settimana?
E se debolezza dovesse esserci, continua ad essere dell'idea che, successivamente, ci sarebbe poi l'ultima gamba di rialzo, nel mese di aprile prima del definitivo ripristino della debolezza?

I rendimenti sul Treasury e sul bund decennali stanno ricominciando a salire. Quando e a quali livelli di rendimento ritiene che si potrebbe riaprire un'opportunità di acquisto? Leggi la risposta...
La settimana successiva alle scadenze tecniche è, spesso, volatile e confusa, con una discreta tendenza alla debolezza. Se non sbaglio, quella successiva alla scadenza di marzo è anche una delle più deboli.
Ritiene fondata l'idea che, da qui a venerdì 27 marzo, si possa sviluppare una correzione del 5% circa? E da quell'eventuale minimo vede ancora la possibilità di una ripartenza dei mercati azionari? Leggi la risposta...
Spesso, la settimana successiva alle scadenze tecniche, è negativa in borsa. Statisticamente, quanto pesa la negatività sulla settimana successiva alle scadenze tecniche di marzo? Leggi la risposta...
In base ai miei dati limitati all'ultimo biennio vedo che per quanto riguarda il Dax e l'Eurostoxx la giornata di domani -ovvero il mercoledì di scad. tecniche mensili- ha una sovraperformance abbastanza marcata rispetto alla media (chissà mai che domani sia l'occasione giusta per porre fine all'emoraggia dei vari indici...)
Vorrei sapere se la mia impressione è esatta e se è una cosa che si verifica anche sulla borsa americana e in subordine se tale effetto era presente anche prima del 2006-2007. Leggi la risposta...