Questa sezione contiene tutte le risposte alle domande pervenute quotidianamente in redazione da parte degli abbonati, su temi discussi nel Rapporto Giornaliero, o su temi che non trovano adeguata copertura nella reportistica.

Le risposte sono ampiamente dettagliate e documentate, e rappresentano un vitale completamento della copertura analitica attuata con il Rapporto Giornaliero. Attenzione: l'accesso alle risposte è riservato ai soli utenti abbonati al Rapporto Giornaliero.

I miei complimenti per il suo lavoro, soprattutto nell'ultimo semestre!.
Ma veniamo a questo nuovo anno.....Senato ai democratici, recovery bond, e tassi praticamente a zero sui mercati obbligazionari.... tutto condito da una fiducia in crescita sui mercati da parte di molti clienti(!)...... ma sara' veramente tutto rose e fiori?.
La rotazione settoriale e un nuovo posizionamento (diverso) sui mercati puo' metterci al riparo da una volatilità momentanea oppure crede che la stessa ci possa accompagnare durante i prossimi trimestri?.
La ringrazio anticipatamente ma ho diversi (molti) clienti e vorrei impostare alcune strategia di base da condividere. Leggi la risposta...
Il report di oggi si chiudeva con una domanda alla quale mi piacerebbe ricevere risposta:
"Ci chiederemmo a quel punto dove collocherebbero la liquidità, gestori e semplici investitori, in disimpegno da un reddito fisso su cui spunterebbe un rosso sempre più acceso..."
Il rapporto faceva riferimento ai treasury. Ma per quel che riguarda i bond governativi europei? Ed i Corporate?

Dove collocheremo la nostra parte più "sicura" di portafoglio? Cash is the King? Leggi la risposta...
Vorrei chiederle la sua visione per l anno 2022 so che sta preparando il lavoro per il 2021 e che tutti aspettiamo ma io ho come un incubo a pensare al 2022 un anno che dovrebbe essere molto difficile e che andando a vedere i dati storici o i cicli ci dovrebbe portare ad un grande punto di svolta forse il punto più basso del decennio io mi aspetto dei grandi minimi scadenza degli anni che finiscono con il 2 ciclo 90 anni 60 ecc bradley gann ecc ma leggendo i suoi studi sembra che lei non intravede questo disastro anzi ne parla come un Bull markert appena cominciato insomma lei e ottimista quindi mi piacerebbe sapere la sua idea e se il famoso confronto con 1929 1932 oggi non è più valido quindi da non prendere più in considerazione ecco avendo la sua risposta potrò così essere più tranquillo magari con grafico di confronto o altro grazie Leggi la risposta...
In effetti se si prende questo indice e lo si esprime con candele annuali il suo ragionamento non fa una piega.
E’ realmente possibile che ci troviamo su un minimo ciclico e che il mercato effettivamente deve ancora iniziare a salire?
Ho analizzato I ROC a 5 e 10y e anche a 20y(nel caso del DJ) dei principali listini e sembra che siamo effettivamente in un minimo non di certo in un massimo. Leggi la risposta...
Ho letto con piaciere il suo outlook.
In sinecerità penso che sia ben articolato ma un po' troppo accademico.
Se deve essere una guida , a rischio di errare perché il mercato è imprevedibile e lo ha ancora una volata insegnato, devono evincersi conclusioni operative più nette.
Per generare rendimenti bisogna schierare le armate nel posto giusto.

Mi dica quindi se ho compreso i posti giusti.

mercato azionario emergente , con maggiore attenzione per cina a e asia.
mercato azionario europeo
obbligazionario corporate e high yield
obbligazionario paesi emergenti in valuta locale
materie prime industriali.

sbaglio o non ha parlato delle small cap, non sono cicliche?

se i posti sono giusti, li potrebbe mettere in scala di priorità?

Poi in ultimo mi dica, ha ricevuto del denaro in dono e lo può perdere tutto dove lo investirebbe da qui alla primavera per avere il massimo ritorno. Leggi la risposta...
Alcune domande:
1. Come si è comportato l'elettore americano quando l'economia è stata in recessione nell'anno elettorale? Ho letto da più parti che dal dopoguerra in poi questo ha sempre comportato un avvicendamento nei partiti. Se questa osservazione fosse corretta dovremmo aspettarci un Biden al comando a novembre. Lei può confermare o smentire questa linea?
2. Se la 1) è corretta ( quindi i democratici al timone ... mi sembra che già adesso siano in vantaggio...) verrebbe meno la Trumpeconony 2017-2020, il mercato secondo lei come reagirebbe?
3. Lei ci ha insegnato che già il mese di settembre con il suo andamento pre elettorale ( un mese prima se ricordo bene) definisce la graduatoria senza attendere gli exit pol ( ricordo che il periodo antecedente l'elezione di Trump il mercato aveva corretto segnalando una sconfitta della Clinton.... ci prese!
Ecco quale andamento e livelli di mercato dovremmo attenderci questa volta per avere una conferma o meno dell'inquilino della Casa Bianca?
4. Questa Recessione così breve è sospetta ... sembrerebbe anticipare una nuova gamba di ribasso nel 2021 che svolga quel lavoro di pulizia e di sottovalutazione che ad oggi non abbiamo visto andando a ricreare i presupposti per un nuovo e pulito ciclo. Lei concorsa con questa tesi? è possibile immaginare un nuovo ciclo vero al rialzo 2021-2028? Lei propone altra prospettiva? Leggi la risposta...
Se lei fosse mio cliente ( per una volta cambiamo i ruoli ) lo aprirebbe un piano di accumulo a 3 anni ?? Leggi la risposta...
Leggo in sede di outlook la possibilità di arrivare a 27000/28000 se venisse rotta la resistenza . Ad oggi mi pare definitamente rotta.
Nel modello previsionale di RG si parla di un massimo a fine febbraio (anche se non esclude un nulla di fatto / galleggiamento fino ad allora ) un successivo ridimensionamento anche del 7% ed un massimo ad aprile anche se inferiore a quello di Febbraio.
Allora le chiedo, ma questo massimo si dovrà concretizzare entro fine febbraio ( ma mancano minimo 2000 punti ) oppure più avanti magari a fine anno? Oppure pensa che resterà un miraggio almeno per quest'anno? Suppongo che oggi più che ieri (periodo outlook) possa formulare un obbiettivo realistico per fine febbraio. Leggi la risposta...
Complimenti per il grande e illuminato lavoro per l'Yearly Outlook 2020.

Gradirei un chiarimento, se possibile. Come conciliare quanto evidenziato a pag. 175 con quanto prevedono le pagine 184 e 187 che mi sembrano contrastanti: la 175 prevederebbe un forte calo per il prossimi 5-10 anni già a partire da quest'anno mentre le pag. 184 e 187 prevedono una buona performance per l'anno appena iniziato.... Leggi la risposta...
Gentile dott. Evangelista, premetto che al momento mi sono concentrata sul capitolo mrk italiano e devo ancora leggere il resto, in merito al modello ciclico stagionale proposto per il Mib (figura 163) conferma come da attese il max di febbraio e declino almeno fino all estate. Poi sotto parla di un rimbalzo congiunturale in arrivo e più sotto ancora parla di trgt x il mib in caso di superamento solita resistenza.
Vorrei sapere cortesemente: Il declino dal grafico sembra una correzione importante più che un ridimensionamento. Di che trgt parliamo per i minimi? Inoltre, il target a (omissis) è da intendersi possibi SOLO entro febbraio o da raggiungersi anche entro l anno, dopo la correzione luglio? Infine, negli ultimi 3/4 anni il modello ciclico/stagionale italia è risultato affidabile ed efficiente o ha presentato discostamenti degni di nota? Complimenti per il lavoro (meglio opera) prodotto Nell Outlook e sempre un sentito grazie. Leggi la risposta...