Questa sezione contiene tutte le risposte alle domande pervenute quotidianamente in redazione da parte degli abbonati, su temi discussi nel Rapporto Giornaliero, o su temi che non trovano adeguata copertura nella reportistica.

Le risposte sono ampiamente dettagliate e documentate, e rappresentano un vitale completamento della copertura analitica attuata con il Rapporto Giornaliero. Attenzione: l'accesso alle risposte è riservato ai soli utenti abbonati al Rapporto Giornaliero.

1) Pensa che con l'inizio del ciclo di medio periodo positivo del DELTA si avvii un possibile rialzo sia per la borsa americana sia per quella italiana?
2) È possibile avere il grafico dell'indice COMIT dal 1980 ad aggi (circa) e la relativa media mobile a 200 giorni con una sua analisi sull'ultimo periodo? Leggi la risposta...
Mi può dare per favore i target di Terna? Leggi la risposta...
Quale potrebbe essere il target rialzista di Amplifon? Leggi la risposta...
L'azione è nuovamente ai minimi di fine settembre, dal grafico, si potrebbe intravvedere una possibile configurazione di doppio minimo in caso di reazione. Dal momento che l'azione non mi pare sia comparsa tra quelle in accumulazione in RG, è comunque una buona occasione di acquisto? Leggi la risposta...
Mi pare che negli ultimi giorni il quadro sia leggermente mutato, non solo in Italia, ma anche il Dax ha veramente fatto dei salti incredibili in questi giorni, oggi in particolare. I target per il nostro mercato li aveva già esposti (circa a 16800 poteva esserci un primo supporto), ma quelli del DAX sono sempre gli stessi o è cambiato qualcosa? Anche il Bund riflette una situazione di estrema incertezza adesso ha dei valori 131,34 mentre scrivo.
Un suo parere aggiornato se fosse possibile in ottica operativa visto la situazione tutt'altro che rassicurante.
È possibile che il previsto rialzo fino a primi freschi autunnali (dax e Wall Street) sia inserito in un percorso così tortuoso? Che interessi avrebbero le mani forti nel distribuire in una situazione così incerta, di solito l'ultima fase distributiva è opportuno che venga accompagnata da euforia proprio per permettere gli ultimi rialzi. Che ne pensa? Leggi la risposta...
Non desidero assolutamente polemizzare con Lei e con il Suo Staff e tantomeno mettere in dubbio le Sue analisi e statistiche, che rispetto "in toto", ma Le ripropongo la domanda di cui sotto, anche perché le attuali circostanze, le quali peggiorano di giorno in giorno e di ora in ora, richiedono una nuova e più specifica risposta, almeno per cercare di capire quale sarà lo "scenario" che ci attende nei prossimi mesi.

La mia convinzione è che, se non verrà risolto il problema nucleare in breve tempo, rivedremo i livelli di maggio - luglio 2010. Leggi la risposta...