Questa sezione contiene tutte le risposte alle domande pervenute quotidianamente in redazione da parte degli abbonati, su temi discussi nel Rapporto Giornaliero, o su temi che non trovano adeguata copertura nella reportistica.

Le risposte sono ampiamente dettagliate e documentate, e rappresentano un vitale completamento della copertura analitica attuata con il Rapporto Giornaliero. Attenzione: l'accesso alle risposte è riservato ai soli utenti abbonati al Rapporto Giornaliero.

Prendendo in esame lo SP500 , dopo il picco di agosto lo Smart Money index flow che misura come si stanno muovendo gli istituzionali , gli hedge e gli investitori professionali ( diciamo quelli non "dumb " - non parco buoi ) è in costante ribasso e non sembra nelle ultime due settimane aver seguito il mercato al rialzo ( parliamo del rimbalzo attuale dopo il minimo del 31 ottobre) . Il segnale in sé non è entusiasmante però... c'é anche un però.
Questo a mio avviso ( mi corregga se sbaglio) può significare due cose :
- il mercato dopo la fiammata in corso si allinea al bassissimo entusiasmo degli operatori qualificati , provocando un ascesa della volatilità e un ribasso importante che potrebbe protrarsi qualche mese , così come rivelato in passato altre volte in cui fiammate del mercato non erano accompagnate dal volere/piacere degli istituzionali ;
- sono gli istituzionali che pessimisti oggi si riallineano al mercato e buttando sul fuoco molta di tutta la liquidità oggi parcheggiata ; in questo caso la curva al ribasso dello S.M.I.F. potrebbe rialzare la testa e approvare la tesi rialzista del mercato, ovviamente anche approvando l'idea di una rotazione settoriale che produrrebbe molti vantaggi visti i prezzi depressi.
Lei Gaetano che ne pensa? Leggi la risposta...
Come siamo messi con le mani forti, stanno scaricando azioni...? Leggi la risposta...
Potrebbe essere cosi gentile da rimandarmi il lievello di distribuzione in atto e lo stato dell'arte del dodecalogo che lei controlla per mantenere il suo pensiero bullish sul mercato azionario. Leggi la risposta...
L'LHI lo trovo un bell'indicatore e a fronte di quanto stiamo vedendo non possiamo dire più che altro che la distribuzione e l'accumulazione non devono raggiungere un certo target (le linee tratteggiate) ma come MINIMO devono raggiungere quel determinato target e poi successivamente l'azione di accumulazione/distribuzione può anche proseguire? Leggi la risposta...
Perdoni la domanda un po' polemica, ma secondo i suoi grafici la distribuzione a Wall Street non doveva essere già finita??? Se così fosse chi sta comprando a questi prezzi, il solito parco buoi o c'è qualcosa che mi sfugge??? Leggi la risposta...
Ci può fornire un aggiornamento sul posizionamento del Last Hour Indicator? Leggi la risposta...
Una domanda sul LHI. Se il segnale scatta al raggiungimento dei minimo e del massimo precedente avremmo una sorta di oscillatore con minimi e massimi (non del mercato, ma dell'indicatore in questione) sempre uguali, ed invece non è così: come funziona esattamente? Leggi la risposta...
Ci può fornire il dato del LHI (Last Hour Indicator)? Leggi la risposta...
Il ritorno dei pessimisti e della paura è notevole. Anche questa volta, il muro di paura, come negli ultimi 4 anni, permetterà la ripartenza? Oppure i ribassi da lei previsti a partire da (omissis) hanno anticipato? In questa fase l'unico porto sicuro sembra essere cash sul Cc. Purtroppo ho chiuso le coperture sul Mib a 16400. Leggi la risposta...
Potrebbe inserire anche il grafico dell'indice azionario MSCI World e/o i vari mercati mondiali sopra il grafico della distribuzione? Leggi la risposta...