Questa sezione contiene tutte le risposte alle domande pervenute quotidianamente in redazione da parte degli abbonati, su temi discussi nel Rapporto Giornaliero, o su temi che non trovano adeguata copertura nella reportistica.

Le risposte sono ampiamente dettagliate e documentate, e rappresentano un vitale completamento della copertura analitica attuata con il Rapporto Giornaliero. Attenzione: l'accesso alle risposte è riservato ai soli utenti abbonati al Rapporto Giornaliero.

Il PEM di Citi è effettivamente su un livello di euforia. La mia impressione però è che per valutare un ingresso short sia opportuno osservare un flesso all’ingiù nel grafico ed il rientro nel semplice livello di “ottimismo”. Operando in tal maniera che risultati ci sarebbero stati in passato considerandolo come una sorta di trading system (con ingresso speculare long nel momento in cui ritorna verso la neutralità)? Leggi la risposta...
Come giudica la permanenza del Panic Index su livelli così bassi per un così consistente arco di tempo? Compiacenza eccessiva? Leggi la risposta...
Le scrivo per una considerazione e conseguente domanda. Siamo veramente sicuri di non ravvisare segnali di euforia sui mercati?? Dax con p/e a 20, amico che mi chiede per fare corso trading online, cliente che mi dice di volere aderire a Oviesse perché tanto in questo momento tutto sale, io che mi sento addirittura bravo, un tizio sul sito mercato libero parla di Mib30 a 50.000 nel giro di 1 anno, gestori che ripetono all'unisono che è chiaro (ed implicitamente semplice, loro asseriscono) che bisogna investire in azionario per ottenere dei rendimenti grazie anche ai dividendi e francamente non sento tante voci discordanti. Siamo proprio sicuri che intorno a noi siano tutti quanti con i piedi per terra?? Dopo quest'ultimo strappo rialzista generalizzato non pensa che aumentino le possibilità di una correzione che parta in primavera e non in estate (andando avanti di questo passo il p/e sul Dax arriva a 25 )?? Leggi la risposta...
Mi può spiegare meglio questo passaggio per cortesia, non capisco: «Il terzo grafico che proponiamo, quello del Greed Index, mostra un definitivo prosciugamento dell'entusiasmo degli investitori italiani. In passato simili rilevazioni sono addirittura coincise con i minimi di mercato. Benché queste rilevazioni siano state raggiunte in assenza di una correzione profonda o prolungata, come nel passato; è un aspetto che nell'immediato induce a non anticipare il fatidico segnale di conferma, che giungerebbe dalla violazione del supporto in area 21.000 punti di indice MIB». Leggi la risposta...
Riguardo il Mib secondo lei il Greed Index non è troppo basso per riconoscere un massimo.
Per arrivare a 150 non so se basterà una settimana o poco più.
Volevo capire se questa volta si potrebbe materializzare un massimo annuale, e forse biennale, senza avere un Greed Index idoneo. Leggi la risposta...
Il 3 il nostrano dovrebbe fare il massimo per almeno i prossimo 6 mesi. Vedendo il Greed Index però qualcosa non torna nel senso che pare manchi molto per un massimo, che ne dice? Leggi la risposta...
Ho notato che ultimamente sia a GENNAIO che MAGGIO/GIUGNO il Greed Index è salito oltre i 150 punti. Succede che una volta raggiunto il massimo del Greed index il massimo dell'indice viene raggiunto qualche giorno dopo (anche 2/3 settimane dopo) in particolare la discesa inizia quando il panic selling in quel caso, raggiunge livelli bassi da 4 a 6 . È sistematico secondo l'esperienze anche precedenti? In tutti i casi la discesa dell'indice nostrano ha poi raggiunto livelli di panic e di greed alti il primo e bassi il secondo in un periodo di tempo non brevissimo. Questo per capire se sia possibile incontrare una situazione analoga, il che però potrebbe scontrarsi con l'ipotesi che prevede una piccola correzione con immediata ripartenza fine a fine dell'anno e forse oltre (da capire se lei pensa anche oltre). Volevo poi capire, il target a 20000 se raggiunti potrebbero mutare la visione precedente e cioè che il biennio 2014/2015 possa diventare piuttosto negativo? Leggi la risposta...
Leggendo la sua opinione sul RG odierno devo desumere che le sue perplessità sul mercato italiano sono venute meno, e se del caso quale deve essere l'atteggiamento da qui in avanti più utile, perché sa, non vorrei che quando tutti si schierano, arriva l'incidente!!! Leggi la risposta...
Potrebbe fornirci gli studi su Greed Index e analisi della regressione relativi al MIB ma su orizzonte temporali più ampio 2006/2013? Leggi la risposta...
Il fatto che il Greed Index abbia toccato solo i 110 in questi giorni potrebbe non essere sufficiente per determinare una inversione?
Sia a gennaio che in maggio siamo arrivati anche oltre i 150. Questo farebbe deporre a favore di una ulteriore mini gamba di rialzo prima di una correzione.
Che ne pensa? Leggi la risposta...