Questa sezione contiene tutte le risposte alle domande pervenute quotidianamente in redazione da parte degli abbonati, su temi discussi nel Rapporto Giornaliero, o su temi che non trovano adeguata copertura nella reportistica.

Le risposte sono ampiamente dettagliate e documentate, e rappresentano un vitale completamento della copertura analitica attuata con il Rapporto Giornaliero. Attenzione: l'accesso alle risposte è riservato ai soli utenti abbonati al Rapporto Giornaliero.

La scorsa settimana sembrava che l'euro finalmente ripartiva dopo le indicazioni uscite dall'ultima riunione della Fed, ma la frenata dei PMI di Germania e Francia hanno riportato in basso il cambio.
È ancora valida la teoria che il rapporto tra i due CESI (Europa e USA), le due borse ed il cambio euro/dollaro dovevano favorire i mercati azionari europei e di conseguenza anche l'euro?
Recentemente sul blog aveva fatto vedere dei grafici in cui la divergenza tra azioni e cesi si doveva riallineare probabilmente a favore dell'Europa (e dell'euro).
Che ne pensa? Potrebbe aggiornare i grafici? Leggi la risposta...
Sempre in riferimento al mercato obbligazionario, se l'orientamento futuro è quello di comprare euro, secondo lei, acquistare fondi obbligazionari euro (euro bond) potrebbe essere premiante?
O è meglio adottare un'altra strategia? Leggi la risposta...
Sembra che l'oro abbia rotto con decisione i 1310 dollari.
Può essere un ingresso a basso rischio? Leggi la risposta...
Caro Doc mi é stato proposto questo ETFS per un futuro investimento in oro : D-PHAU ETFS PHYSICAL GOLD
Non ha copertura valuta. Domanda : ma se il $- come anche da qualche sua considerazione - dovesse non avere più lo sprint come lo avuto fino ad ora soffrirebbe. Ma quanto ? Ha per caso un grafico storico che visualizza le fasi negative della valuta USA e l'andamento dell' ETFS? Leggi la risposta...
Sarebbe interessante una sua valutazione sull'andamento e prospettive del cambio in oggetto alla luce del recente movimento di rafforzamento, con eventuali correlazioni intermarket ed implicazioni sull'andamento del mercato azionario/obbligazionario. Leggi la risposta...
Buonasera Dottore, il cross euro dollaro, a meno che il long stop settimanale si sia leggermente abbassato durante questa settimana è stato rotto. A questo punto abbiamo tutti gli orizzonti temporali allineati al ribasso. Che fare? Rompere gli indugi e andare short convintamente per una rottura dei minimi oppure la pensa diversamente considerando la sottovalutazione della nostra moneta? Leggi la risposta...
In merito alle previsioni sul dollaro, lei conferma di un indebolimento a favore dell'euro della sudetta valuta? In prospettiva cosa ne pensa di un fondo sul dollaro comprandolo a pac ? Oppure un etfs short dollaro long euro? Leggi la risposta...
La lettura dell'Outlook appena pubblicato ( ottimo lavoro come sempre), mi ha suscitato due domande: da quando sono abbonato (2012) c'é sempre stato un paragrafo dedicato al cambio €/$.
Per cortesia, mi fa una analisi con allegato il grafico del cambio e relativo Age Index?

- forza relativa ( spero di riuscire a spiegarmi ).
Quando propone analisi di forza relativa tra Indici ( es. Francia vs Germania ) confronta solo la variazione dei prezzi, o altro?

Ho trovato molto interessante la parte in cui propone i 20 settori dell'SP500.
In ottica di investitore, per cui parliamo di Long e Short stop mensile, non sarebbe utile un analisi periodica ( grafica, prezzo, LSM / SSM ) e costante che valuti la forza relativa dei settori nei confronti di un indice globale ? ( SP500 o Indice Mondo )
Ossia ci sono settori che hanno trend pluriennali? Leggi la risposta...
Cosa ne pensa del pdf allegato che ipotizza un futuro deprezzamento del dollaro secondo i cicli evidenziati di 7-8 anni…? Leggi la risposta...
Buonasera dottore, torno sul tema vista la chiusura sotto il LSM dell'euro. Secondo teoria dovremmo liquidare le posizioni long euro ma se non vedo male l'area dell 1,15 coincide con una serie di massimi degli ultimi 2/3 anni che sembra aver contenuto (per adesso) la discesa verticale.
E' possibile immaginare che da qui possa partire un rimbalzo pro euro fino a 1,20?
Il sentiment tutto pro-dollaro darebbe magari la spinta ad un rally correttivo e in area 1,20 chiudere le posizioni long euro e aprire long USD? Leggi la risposta...