Questa sezione contiene tutte le risposte alle domande pervenute quotidianamente in redazione da parte degli abbonati, su temi discussi nel Rapporto Giornaliero, o su temi che non trovano adeguata copertura nella reportistica.

Le risposte sono ampiamente dettagliate e documentate, e rappresentano un vitale completamento della copertura analitica attuata con il Rapporto Giornaliero. Attenzione: l'accesso alle risposte è riservato ai soli utenti abbonati al Rapporto Giornaliero.

Col Dax a 12.000 punti circa, e gli altri indici Europei su resistenze di lungo periodo, ho alleggerito le posizioni. Alla luce dei movimenti di oggi vorrei una sua opinione:
- rientro già in questa settimana o meglio aspettare l'esito del referendum?
- sui singoli titoli, su quale small o mid cap entrare visti i forti ribassi di questa mattina? Geox? Saras? O altri titoli? Leggi la risposta...
Ho letto le risposte odierne e alcune cose scritte (in generale) mi hanno lasciato un po' perplesso.
Supposto che prevedere con certezza l'andamento del mercato soprattutto a lungo periodo sia come leggere i "fondi del caffè", se tutti ne fossimo capaci ritengo che ci sarebbero molti benestanti tra di noi (io non lo sono).
Ritengo che, e badi bene mi baso sul buon senso e non su basi tecniche, pensare che lo Sp 500 e tutti i mercati americani non debbano avere nel medio (ma forse anche nel breve chissà) una correzione significativa, mi sembra alquanto azzardato.
Mi baso per questo su un semplice ragionamento:

È possibile che i mercati salgano ancora per qualche tempo (primavera 2015?) sulla forza delle azioni delle Banche Centrali e soprattutto sul possibile passaggio di mano tra la Fed e la Bce.

I prezzi dell'azionario americano sono già mediamente oltre 3 volte quelli del minimo intraday di 666 punti del marzo 2009, e se salissero ancora (alcuni dicono 2450 punti) andremmo a 4 volte (si parla comunque di 5/6 anni di salita quasi ininterrotta.

I p/e mi paiono in aumento e non sono più mediamente a buon mercato.

Troppa incertezza politica in giro, la Fed che potrebbe iniziare ad alzare i tassi: è anche vero che di solito le correzioni significative avvengono a ciclo tassi ben avviato ma, tutti sappiamo che la droga monetaria ha alterato un po' tutto il sistema economico ...DEVO DIRLE LA VERITÀ HO UNA GRAN PAURA DI UN EVENTO ESTERNO SCATENANTE... UN CIGNO NERO....

Sono circa 20 anni che investo in borsa e mi sembra ci possa stare un'evento tipo Ottobre 1987 ...cosa ne pensa????!!!!! Leggi la risposta...
Secondo un allarme lanciato qualche giorno fa dalla BRI-Banca dei Regolamenti Internazionali il grande crash finanziario si sta avvicinando. Cosa ne pensa? Leggi la risposta...
In un articolo scritto da Crescenzi, vice direttore generale, market strategist e gestore di portafoglio di Pimco, in cui ritiene che i tassi sui Treasury si siano mossi con troppa rapidità rispetto alle condizioni dell'economia. Inoltre in un articolo di Albert Edwards, strategist di Société Générale, si legge che vi sono segnali siili al crash del 1987.
Quale è la sua opinione? Leggi la risposta...
Le mando un confronto da paura. Che ne pensa? Leggi la risposta...
Vorrei tornare su questi due mercati per capire che prospettive hanno nel medio termine...non ho disinvestito essendo il mio un invstimento in pac...ma non mi sarei mai aspettato un tracollo del genere.... Ci sono delle possibilità di un recupeo nel medio termine o sono da preferire altri mercati?? Leggi la risposta...
Vorrei soffermarmi sull'ultimo articolo del dott. Masetti che mette veramente paura, in sostanza mette che l indice dovrebbe trovare un pavimento a circa 11.450 target uguale a quello che lei la scorsa settimana aveva indicato quindi niente di particolare ma che sotto a questi livelli 11.700 angolo 1x1 c'è un VUOTO ANGOLARE del 20 % stimato a circa 9.500 situazione CHE ANTICIPA UN CROLLO DEL MERCATO tutto questo fino a fine agosto tutto questo VISIBILE SU TREND ONLINE la mia domanda è questa: lei ha valutato questo problema? Capisco che lei è un rialzista ma quando fa le analisi non sarebbe meglio mettere i due probabili scenari? Poi altri problemi che io mi pongo. IRLANDA dopo 30 anni si trova in crisi SPAGNA ieri la notizia che dovranno tirare la cinghia sempre notizie brutte mi viene in mente che a fine maggio si stava parlando con lei di uscire dai mercati a giugno e lei scrisse VOGLIO PROPRIO VEDERE COSA SUCCEDERA ' DOPO IL 3 GIUGNO oggi possiamo dare una risposta quasi meno 15 sui mercati e peggioramento in vista quindi lei mi capisce perchè io insisto su questi argomenti, comunque io capisco che lei vede solo la possibilità di rialzi sul mercato, un commento. io sto pensando di non guardare la borsa fino a settembre questo è un mio pensiero. Leggi la risposta...
Riprendo la risposta data ad una mia domanda fatta il 21 gennaio (giorno in cui la borsa italiana perse oltre il 5%). Ho aggiornato, aggiungendo alla sua risposta, in rosso, le percentuali verificatesi questa volta a distanza di 1 giorno, 1 settimana ed 1mese. Rispetto alla media siamo nella casistica delle volte positive (anche se sul trimestre, ad oggi, siamo ancora, anche se di poco, in negativo) ma molto sotto la media. Potrebbe fare un commento a questo "set-up" e a come si sta evolvendo? Leggi la risposta...
Comportamento "bizzarro" del mercato, con il Mibtel che ha aperto in pesante gap down, dopo la seduta drammatica di ieri, e che ha recuperato tutto a metà seduta.
Un pattern già visto in passato... Leggi la risposta...
A memoria ricordate una giornata del genere? nelle poche occasioni in cui è successo questo, come ha reagito il mercato nei giorni/sett/mesi successivi? Leggi la risposta...