Questa sezione contiene tutte le risposte alle domande pervenute quotidianamente in redazione da parte degli abbonati, su temi discussi nel Rapporto Giornaliero, o su temi che non trovano adeguata copertura nella reportistica.

Le risposte sono ampiamente dettagliate e documentate, e rappresentano un vitale completamento della copertura analitica attuata con il Rapporto Giornaliero. Attenzione: l'accesso alle risposte è riservato ai soli utenti abbonati al Rapporto Giornaliero.

Ho un cliente che mi ha chiesto in più occasioni una consulenza per acquistare materie prime industriali o agricole, in considerazione che provengono da prolungati ribassi.
Premesso che mi sembra di vedere che non ci sono aspettative o prospettive positive a breve, con la presente chiedevo se poteva illustrarmi le materie prime che in questo momento sono meglio impostate tecnicamente e quelle assolutamente da evitare. Leggi la risposta...
Alla luce del sentiment depresso, delle posizioni degli hedge fund e dell'ipercomprato sul $, dopo gli ultimi aggiornamenti sul CoT, quali materie prime ritiene candidabili per un possibile rimbalzo (seppur di natura speculativa)? Leggi la risposta...
Quale è la sua opinione sul settore agricoltura e nello specifico sull'ETF indicato (ETFS Leveraged Agriculture DJ-AIGCI)? Mi sembrerebbe che abbia rotto con prepotenza un trend discendente che perdurava da ormai 12 mesi. Leggi la risposta...
Alle attuali situazioni di mercato, venderebbe short le materie prime? Se sì quali e con quale strumento? Leggi la risposta...
Nel RG odierno, dott. Evangelista, lei rileva la reazione delle commodity currencies (AUD, CAD, NZD), che definisce "abbastanza incoraggiante", "in ottica globale", rispetto a una precedente prospettiva probabile che le dava in progressiva caduta.
Tali valute infatti negli ultimi mesi erano viste in sofferenza parallelamente, mi sembra, al deteriorarsi delle prospettive economiche principalmente della Cina. Le chiederei di spiegare più compiutamente il suo pensiero in ordine alla possibile evoluzione di tali valute e quali siano gli eventuali elementi che possano condizionarle positivamente. Leggi la risposta...
Volevo chiederle se l'attuale ribasso del petrolio mette a questo punto crisi quello che era lo scenario prospettato nell'Outlook di inizio anno. Non ritiene cioè che il trend delle materie prime sia in definitiva conforme alla previsione che, sempre nell'Outlook, lasciava pochi dubbi sul futuro del CRB? Leggi la risposta...
Vorrei sapere se la correlazione diretta e positiva tra il paniere - da Lei individuato - di divise legate alle materie prime e mercato azionario è ancora in essere. Leggi la risposta...
Navigando in internet ha letto che l'andamento del mercato azionario sarebbe "influenzato dalle commodity currencies come il cambio NZD/USD letteralmente perfetto nel susseguirsi della fasi di accumulazione".
Ho cercato senza successo nel blog con "cambio NZD/USD" senza successo, quindi le chiedo se è possibile verificare la fondatezza della affermazione che ho letto. Leggi la risposta...
Ritengo molto interessante l'articolo di "Strategie Valutarie" richiamato in oggetto.
Le chiedo quindi un suo commento in merito e se , nel caso lo ritenga "fondato", l'eventualità dello sforamento del livello 74,50-76 possa far cambiare la sua documentata opinione in merito alla ripresa del mercato azionario nell'ultimo trimestre dell'anno corrente. Leggi la risposta...
L'attesa stata ripagata con un aggiornamento puntuale e ricco di spunti operativi.
Per questo sono a richiederLe se c'è, non avendolo trovato, un ETF short sul CRB.
Grazie e complimenti per l'ottimo lavoro. Leggi la risposta...