Questa sezione contiene tutte le risposte alle domande pervenute quotidianamente in redazione da parte degli abbonati, su temi discussi nel Rapporto Giornaliero, o su temi che non trovano adeguata copertura nella reportistica.

Le risposte sono ampiamente dettagliate e documentate, e rappresentano un vitale completamento della copertura analitica attuata con il Rapporto Giornaliero. Attenzione: l'accesso alle risposte è riservato ai soli utenti abbonati al Rapporto Giornaliero.

Sarebbe un problema anticipare titoli per cassettisti relativi al secondo semestre 2024?
Abbiamo un cliente che segue pedissequamente i tuoi consigli e trovandosi bene vuole continuare a mantenere i tuoi suggerimenti. Leggi la risposta...
Nei sui commenti parla molto del mercato azionario, di cui apprezzo gli spunti operativi che ci fornisce, ma lato obbligazionario, come ci potremmo posizionare in questa fase? Leggi la risposta...
Volevo chiederle per i btp mio nipote vuole farsi una rendita per i prossimi anni e mi chiede un parere se è meglio comprarsi un btp o un fondo per 20 anni con edola e una cosa che non mi sono mai chiesto lei cosa dice lui ha 33 anni quindi per fondi si inende azionario ecco mi dica la sua se possibile grazie. Leggi la risposta...
Cosa ne pensa del mondo Obbligazionario? Secondo Lei può essere un tema da cavalcare per i prossimi mesi?
In particolare quale area privilegiare? Leggi la risposta...
Potrebbe indicare le azioni USA per cassettisti per il primo semestre 2024?
Le azioni del secondo semestre 2023 hanno performato molto bene, con un rendimento dell'8,4% al 22/12 grazie a quattro titoli con rendimenti elevati. Da rilevare che per tre mesi, fino al 30/09, producevano un alpha del 9% rispetto allo SP500, che purtroppo negli ultimi due mesi si è assottigliato. Leggi la risposta...
Volevo chiederLe se ci può aggiornare sui titoli per cassettisti.
A questo proposito ne approfitto per chiedere se aveva mai considerato una cosa analoga, ovvero una selezione di titoli basata sulle performance delle prime 5 sedute dell'anno, che spesso dicono molto riguardo alla performance dell'intero anno.
O eventualmente anche una combinazione delle 2 strategie, con una sorta di filtro (nel caso potrei pensare ad un'esclusione dei titoli che performano male nelle prime 5 sedute dell'anno). Leggi la risposta...
In risposta al quesito di un lettore sull'argomento bond riporta penso che si possa togliere dove ci sia un consistente guadagno, operando un ribilanciamento di portafoglio a favore dei bond. Diciamo 70-30, perlomeno.
Ritiene quindi che non sia finita la corsa al ribasso dei tassi d'interesse? Lo chiedo perché nel mio immaginario vedevo al massimo a inizio primavera 2024 la risalita dei tassi, avvalorata peraltro anche dalle dichiarazioni della BCE che non intende tagliare.
Non trova che il decennale tedesco al 2% sia eccessivamente basso? In fondo il 2 anni tedesco rende il 2,5%. Leggi la risposta...
Il rendimento dei titoli di Stato Italiani ed in generale di molte obbligazioni si sta decisamente assottigliando e nel contempo l'asset allocation suggerita dal suo modello sta sul bello stabile intorno al 80% di azionario.
Questo cosa vuol dire, che per il momento si va avanti così in crescita di valore? E quando secondo lei si potrebbe arrivare ad un punto di svolta dal quale rientrare, almeno parzialmente, sia con l'obbligazionario che con l'azionario? Leggi la risposta...
Gentilissimo Dottore, vorrei fare il punto sul mercato obbligazionario (principalmente Euro, ma anche in generale).
I corsi dei titoli stanno risalendo velocemente in questi giorni, ma lei ci ha invitato comunque alla prudenza ricordando due fatti essenziali:
il primo è che attualmente esiste una forte correlazione positiva tra il mercato dei corsi obbligazionari e quello dei corsi azionari, e il secondo è che si aspetta una risalita dei primi solo temporanea, perché a gennaio (se non ho capito male) dovremmo ritestare un nuovo minimo.
A questo sommerei anche la risposta che ha dato recentemente ad un lettore (quesito dal titolo: lnflazione Europa e tassi di riferimento, del 30/10) relativamente all'andamento dei rendimenti americani e di quelli tedeschi, concludendo che noi italiani staremmo ancora ben sotto al rendimento che dovremmo avere.

Insomma, qual è a suo parere il quadro d'insieme di tutti questi interessanti elementi? Leggi la risposta...
Cosa ne pensa? è il pensiero comune fra le case prodotto... Leggi la risposta...