Questa sezione contiene tutte le risposte alle domande pervenute quotidianamente in redazione da parte degli abbonati, su temi discussi nel Rapporto Giornaliero, o su temi che non trovano adeguata copertura nella reportistica.

Le risposte sono ampiamente dettagliate e documentate, e rappresentano un vitale completamento della copertura analitica attuata con il Rapporto Giornaliero. Attenzione: l'accesso alle risposte è riservato ai soli utenti abbonati al Rapporto Giornaliero.

Vedendo le quotazioni dei metalli in oggetto, oltre alla forza del dollaro, non pensa che siano le quotazioni stesse presagio di un forte rallentamento economico? Leggi la risposta...
Ogli anticipatori dei mercati suggeriscono una seduta molto brillante per le borse mondiali a seguito dei primi (modesti) accordi tra USA e Cina. Visto che un suo modello pubblicato già ne parlava, cosa ne pensa: la cosa potrebbe modificare in positivo il quadro di breve termine? E con quale ampiezza? Leggi la risposta...
Io leggo sempre meno le analisi sui mercati, previsioni, report, etc., etc, etc. perchè come lei credo che le notizie ormai vengano tutte strumentalizzate.
Si diceva...se vince Trump crollo dei mercati americani...non è andata proprio così.
Il 6 novembre ci saranno le elezioni di mid-term ....lo spartiacque 2740 dello S&P è li....
Io sono certo, ho questa sensazione e nulla più, che il 6 novembre si ripartirà per l'ultima fiammata!!!
La domanda è rischio e compro oggi o aspetto il 6 novembre rischiando di perdere qualche punto di rialzo?
Se dovesse passare in modo deciso 2740 quali sono i target di breve e medio periodo. Leggi la risposta...
1) Ma quindi dobbiamo accantonare la visione short anche per il crude oil? Tutte le analisi passate evidenziavano resistenze su questi livelli e target al ribassi piuttosto interessanti...

2) Buongiorno vorrei sapere questa corsa del PETROLIO dove può portare, e se secondo lei ci si può aspettare uno storno consistente, quali sono i due estremi?

3) Ho letto oggi sul daily report la sua analisi su OIL & GAS - meglio usa vs europa. Ma lei andrebbe lungo con un etf sul petrolio a questi livelli o meglio aspettare una fase di ridimensionamento dei prezzi? Leggi la risposta...
Aveva già trattato il tema dei dazi proposti da Trump e possibili conseguenze a breve termine? Leggi la risposta...
Secondo lei come andrà a finire la questione dei dazi su acciaio ed alluminio, appena ritirata fuori dal simpatico inquilino della Casa Bianca? Leggi la risposta...
Mi scusi se torno sull'argomento, ma forse non mi ero spiegato bene. Intendevo il valore del dollaro nel cross EUR/DOLLARO. Per spiegare meglio la correlazione le allego i grafici del cross con le elezioni statunitensi e il link dove è spiegato come la Federal reserve ha calcolato il cross prima dell'entrata della moneta unica europea.
Forse da questi grafici si potrebbe dedurre che da metà anno bisogna vendere dollari....
è anche vero che ci sarebbe da discutere se sia stata un'elezione repubblicana... Leggi la risposta...
Ritiene sia valida la correlazione tra dollaro e presidente americano repubblicano, che vedrebbe la moneta crescere brevemente appena dopo l'elezione per poi calare pesantemente durante il mandato? (e fare esattamente il contrario con presidenti democratici). Leggi la risposta...
In Rete ultimamente si trovano diversi articoli che paragonano l'insediamento di Trump con l'esperienza di Reagan ipotizzando anche un possibile parallelo tra l'SP500 dal 1980-81 in poi con l'esperienza attuale. Vedendo com'è messo l'SP500 ritiene possibile l'ipotesi di un ribasso di 1-2 anni (diciamo a partire dalla prossima primavera) avente le caratteristiche di un mini bear market (nel 1981-82 l'SP500 mi sembra perse quasi il 40%) e poi la partenza definitiva del mercato? Leggi la risposta...
Ho appena letto quella che a me pare una "stortura" nel suo articolo circa il "meccanismo regolatore del mercato. Stortura peraltro a quanto pare molto diffusa tra il pubblico, va a capire perché. Lei parla di 2 candidati mai così impopolari. La popolarità della signora Clinton, secondo recenti dati, è maggiore di quanto non fosse quella di Mr. Obama 4 anni fa. Ergo... Leggi la risposta...