Questa sezione contiene tutte le risposte alle domande pervenute quotidianamente in redazione da parte degli abbonati, su temi discussi nel Rapporto Giornaliero, o su temi che non trovano adeguata copertura nella reportistica.

Le risposte sono ampiamente dettagliate e documentate, e rappresentano un vitale completamento della copertura analitica attuata con il Rapporto Giornaliero. Attenzione: l'accesso alle risposte è riservato ai soli utenti abbonati al Rapporto Giornaliero.

Alla luce dei rendimenti nulli esistenti sulle obbligazioni a tasso fisso di qualita', senza incorrere in valute extraEU e il potenziale aumento dell'inflazione e quindi dei tassi reali, consiglierebbe di inserire nel portafoglio un etf Inflation linken, anche alla luce di una potenziale decantazione dei mercati azionari nel periodo estivo/autunnale?. E' troppo tardi?.
Ci puo' indicare qualche strumento valido? Leggi la risposta...
Si fa un gran parlare dell'intenzione di Biden di innalzare la tassazione sul capital gain che avrebbe provocato la brusca inversione di giovedì 22 a Wall Street, non si parla però del fatto che il ribasso sia partito esattamente dopo l'apparentemente innocua asta dei tips a 5 anni delle 19,00. Si teme che l'inflazione non sia poi così transitoria? Leggi la risposta...
I titoli obbligazionari inflation linked e gli etf dedicati hanno la particolarità di rappresentare l'esigenza di una rivalutazione reale attraverso la corresponsione di una cedola rivalutata e/o una rivalutazione del nominale stesso, indicizzati a parametri definiti.
Nel momento in cui i corsi dei titoli a reddito fisso scendono in conseguenza di un rialzo dei rendimenti, una certa svalutazione avviene anche nei confronti dei titoli inflation linked in quanto la rivalutazione reale è incorporata in buona misura ex post di cui la maggiore o minore tenuta del corso quotidianamente rilevato tiene conto soltanto in parte.
Si potrebbe ipotizzare un arbitraggio tra reddito fisso e reddito inflation linked per poter sfruttare questo cuscinetto di protezione per tenere in piedi una esposizione obbligazionaria di natura tattica? Quali possono essere gli etf o la categoria di titoli maggiormente esposti a questo fenomeno? Leggi la risposta...
In risposta ad un quesito di un abbonato, hai indicato l'ETF DB (XGIU) Lu0908508814 come strumento possibile per investire nel movimento al rialzo dei titoli Inflation Linked; Ho recuperato il grafico, ma non capisco, o la serie storica è errata, oppure mi sfugge qualcosa..... c'é una chiara tendenza decrescente da alcuni mesi, quando invece l'inclinazione avrebbe dovuto essere al rialzo..... dove sbaglio? Leggi la risposta...
Viste le previsioni da lei formulate (anche in tempi non sospetti) circa il "ritorno" di un po' di inflazione, avrebbe senso inserire ora in portafoglio un fondo specializzato in obbligazioni inflation linked? Ed in quale misura eventualmente?
Chiedo anche una sua opinione sulle obbligazioni convertibili; come si posizionerebbe lei e come si sono comportate in passato in situazioni di mercato simili a quella attuale? Leggi la risposta...
Con la situazione venutasi a creare con le dichiarazioni della fed, e considerato il suo orientamento rialzista sulle materie prime, può essere sensato approcciare per un 10-15% l'investimento sui bond in oggetto? Leggi la risposta...
Possiamo dire che : REITs, gold, silver, inflation linked bond ed Equity sono l'ambiente del fututo in termini di asset allocation?
se si, che peso darebbe alle obbligazioni inflation? Leggi la risposta...
Ho letto che il rialzo di questi gironi possa essere dovuto ad un copertura, a seguito della possibile inflazione futura.
il concetto molto semplice alla base è che tutta questa liquidità che ha inondato i mercati crea inflazione, quindi si cerca di comprare il più possibile
È una cosa possibile per lei? Leggi la risposta...
Volevo chiederle se esiste una statistica sull'andamento del moltiplicatore monetario in Italia (o anche in Europa/Usa). Leggi la risposta...
Innanzitutto mi unisco ai complimenti che le hanno già fatto per l’outlook 2020, davvero un ottimo lavoro e ricco di interessanti analisi.

Con riferimento alle prospettive riportate nell’outlook, avrei alcune domande da porle:
Alla luce delle analisi svolte, quale sarebbe l’asset allocation strategica nel medio periodo (3 anni) sia in termini di asset class che valute? A mio avviso tale informazioni di sintesi potrebbe essere una cosa utile da riportare nell’outlook in quanto permetterebbe di avere una fotografia sintetica delle tantissime info riportate
Se ho letto bene, l’inflazione è destinata a tornare con invece tassi nominali che non cresceranno più di tanto. Può aver senso allocare una parte importante di un portafoglio obbligazionario in obbligazioni inflation-linked?
Cosa ne pensa invece di allocare una parte di portafoglio in strumenti real-estate? Nell’outlook non ho trovato commenti al riguardo; cosa ne pensa di questa asset class? Leggi la risposta...