Questa sezione contiene tutte le risposte alle domande pervenute quotidianamente in redazione da parte degli abbonati, su temi discussi nel Rapporto Giornaliero, o su temi che non trovano adeguata copertura nella reportistica.

Le risposte sono ampiamente dettagliate e documentate, e rappresentano un vitale completamento della copertura analitica attuata con il Rapporto Giornaliero. Attenzione: l'accesso alle risposte è riservato ai soli utenti abbonati al Rapporto Giornaliero.

Cito un passaggio del rapporto di questa mattinas, perché non ho capito: gli investitori ben informati stanno comprando o vendendo?
grazie

"Una argomentazione emersa negli ultimi giorni, riguarda le vendite convinte a cui gli Insider si sarebbero abbandonati di recente. Amministratori, soci rilevanti, dirigenti: se non sono essi investitori ben informati, quali altri lo potrebbero essere? In effetti il dato è rilevante: nelle ultime otto settimane in media sono state vendute azioni "proprie" per 23 dollari di controvalore, per ogni dollaro di azioni comprate. Un rapporto che mette i brividi, no?" Leggi la risposta...
I dati riportati in questo articolo sono corretti? Com'é la situazione delle vendite degli insiders allo stato attuale...? Leggi la risposta...
Sul RG dell'altro giorno ha segnalato il ritorno all'equity dei privati, mentre ieri ho trovato questo articolo su pesanti vendite degli insider.
Segnale di allarme ?
Quali indicazioni mi può fornire? Leggi la risposta...
Leggendo articoli, incontrando i commerciali delle varie case di investimento, analizzando le intenzioni di vari gestori e leggendo i vari report di analisti indipendenti (come nel caso "nostro"), ho come l'impressione che il ribasso tra i professionisti sia un po' troppo atteso da metà di maggio in poi.
Un po' per le stesse motivazioni chi può ha abbassato la componente azionaria dei portafogli, ha incrementato le posizioni difensive e le componenti alternative all'interno degli strumenti gestiti, insomma si sono chi più chi meno perparati al ribasso.
Mi sembra di notare che rispetto ad altri ribassi, situazioni in cui Lei e pochi altri professavano prudenza in un mare di ottimismo, questa volta ci sia un timore più diffuso.
Le chiedo se questa mia sensazione è supportata o smentita da qualche elemento oggettivo in suo possesso e se, in un'ottica un po' contrarian, essendo più preparati, può essere che quest'anno il "sell in may e go away" non si verifichi o che il ribasso non sia poi così profondo?
Ci potrebbe quindi una sorpresa positiva? Leggi la risposta...
Forse mi è sfuggito, ma è un po' che non leggo il grafico che indica il livello delle vendite da parte degli amministratori aziendali o forse anche da detentori di partecipazioni rilevanti.
È vero che questo indicatore c'è anche in Italia? Ed eventualmente è attendibile? Leggi la risposta...
Tutti questi indicatori riportati nel RG di oggi sono molto interessanti e lei fa bene a portarli a conoscenza degli utenti. Quesiti:
- NYSE UP - DOWN VOLUME: mi sembra anticipi il trend al ribasso di qualche mese (3 ?). Sarebbe utile verificare se tale comportamento anticipatore si è verificato anche al rialzo. Dall'estensione ridotta del grafico riportato non si può conoscere l'andamento che sarebbe utile verificare almeno dal 2007.
- INSIDERS SELL/BUY RATIO: non sarebbe utile segnalare in tempo non solo i minimi attorno a 10 ma anche i massimi sopra 35? Che coincidono, mi sembra, con max relativi di S&P 500 abbastanza interessanti. Leggi la risposta...
Leggo l'intervento del suo collega sulle vendite sfrenate degli Insider negli ultimi giorni. Non ci troviamo, per caso, davanti a un sell-off da qui alle scadenze tecniche di fine dicembre? Leggi la risposta...
Riprendo questa discussione, per proporre un grafico alternativo che ho rinvenuto su un rapporto di un paio di settimane fa... Leggi la risposta...
Le segnalo il seguente link dove pare che i primi a non credere nel rialzo siano proprio gli insiders.
Credo che se i segnali di ribasso ci sono (e questi dati lo confermano) si deve rimanere coerenti... anche se per qualche giorno il mercato sorprende. Leggi la risposta...