Questa sezione contiene tutte le risposte alle domande pervenute quotidianamente in redazione da parte degli abbonati, su temi discussi nel Rapporto Giornaliero, o su temi che non trovano adeguata copertura nella reportistica.

Le risposte sono ampiamente dettagliate e documentate, e rappresentano un vitale completamento della copertura analitica attuata con il Rapporto Giornaliero. Attenzione: l'accesso alle risposte è riservato ai soli utenti abbonati al Rapporto Giornaliero.

Quindi aggiungendo a queste considerazioni, sue considerazioni grafiche, come considera un ingresso sul mercato azionario cinese? Leggi la risposta...
Mi pare che la borsa cinese sia davvero sacrificata negli ultimi tempi. Sicuramente non compriamo sui massimi! Che ne dice di un ingresso progressivo? Potrebbe essere probabile una reazione correttiva simil Brasile? Leggi la risposta...
Guardando il grafico del Dow Jones la figura in costruzione dal 2014 potrebbe essere considerata un testa e spalle ribassista. Con le quotazioni di oggi stiamo andando a chiudere sopra la spalla destra.
Questo se ricordo bene dovrebbe essere un segnale rialzista e anche di non poco conto.
E se il mercato avesse già finito di correggere?

Se il nostro indice FTMIB andasse a chiudere il mese sopra i 19200 non potrebbe avere invertito il segnale di lungo ribassista che si è generato a marzo?

Sull'indice di Shangai nell'outlook aveva dato come possibile periodo negativo quello tra metà aprile e metà giugno, è ancora dell'idea o crede che questa negatività possa realizzarsi da maggio in poi dove si dovrebbe realizzare il massimo degli altri indici?

In ultimo lei aveva dato dei target su Eni intorno all'area dei 10 euro. Sopra i 14€ questo target deve essere abbandonato oppure lo stop da prendere in considerazione è sempre il long stop mensile? Leggi la risposta...
Esiste un etf o altro mezzo per seguire lo short sulla Cina? Leggi la risposta...
Vorrei chiederle un parere sugli indici: Shanghai Composite ed il Chinext. Secondo lei siamo vicini ad un minimo oppure dovranno scendere ancora molto prima di vedere un minimo da cui ripartire.
Mi farebbe piacere avere una sua opinione sia per quanto riguarda il breve periodo che per il lungo periodo. Leggi la risposta...
Ricollegandomi al rapporto giornaliero di ieri con l'analisi della borsa cinese ed il suo grafico, sembrerebbe opportuno valutare attentamente la permanenza su questo listino....
Le chiedo a questo punto se tale situazione di estremo rischio la si corre anche sulla piazza di Hong Kong? Leggi la risposta...
Ho letto delle sue perplessità sull'andamento dell'economia cinese e delle borse ad esse correlate, ma altrettanto ho visto scattare l'LSM sullo stesso indice proprio a fine luglio. La differenza per lei è data solo dalla diversa ottica temporale oppure le sue analisi in questo caso differiscono dal segnale scaturito dal suo sistema?? Nel primo caso lei ritiene che a fronte di un andamento negativo del listino cinese si possa tornare ad infrangere l'SSM?? Oppure ancora pensa che il segnale sia specifico su Shangai e quindi questa borsa sia più immune da rovesci rispetto a quelle borse correlate all'economia cinese?? Leggi la risposta...
La disturbo per quanto riguarda alcune quote di fondi legati alla Cina da me posseduti da sette anni e precisamente:
1) lyxor UCITS etf CHINA ENTERPRISE (HSCEI)
2) fondo FF CHINA FOCUA USD A DA
3) fondo JF CHINA USD D AC
Poiché il mercato cinese continua a scendere e le prospettive non sembrano per il momento entusiasmanti, mi chiedo se sia il caso di liquidare parte della posizione 50% per riposizionarmi sul mercato azionario italiano o sugli indici DAX o USA. Leggi la risposta...
Le volevo sottoporre una riflessione. Ormai siamo consapevoli della sua view sul possibile prolungamento dell'attuale trend positivo sul mercato americano e certamente il comportamento degli indici che filtrano i precedenti massimi senza apparentemente sembrarne innervositi sembra darle ragione.
Se le sorprese arrivano, come solito, nelle stessa tendenza del trend dominante allora ci sarà da aspettarsi che un qualche newsflow positivo possa finalmente spingere l'S&P al di sopra del tanto agognato target dei 1.900 punti e solo allora vedremo come comportarci.
Quello che volevo in qualche modo suggerire credo sia qualcosa che posso aver letto tempo addietro, magari proprio nel suo blog, ma non ricordo con precisione. Si trattava di uno studio che comparava l'andamento "scorrelato" tra America e Cina e come una certa forbice tra questi due mercati, quando aperta oltre misura tendeva poi a richiudersi. Se in questo momento, come credo, l'andamento asimmetrico di queste due piazze finanziarie ha raggiunto un altro dei suoi estremi, le pare possibile poter assistere dalla primavera, ovvero dal momento in cui i DM troveranno modo di formalizzare un massimo di una certa importanza, sia per il tipo di correzione che seguirà come per il tempo che essa occuperà, ad un ritorno di interesse sul mercato cinese?
Se da una parte i mercati emergenti in generale hanno tenuto i supporti e trovato modo di rimbalzare un poco, potrebbe forse la Cina, che viaggia un poco per conto suo, prendere una strada esattamente contraria rispetto ai mercati occidentali se questi fossero in un qualche modo occupati all'interno di una fase interlocutoria?
Un secondo aspetto che non ho ben chiaro è sull'andamento dei decennali sia Usa/Gb che DE. Avrei ipotizzato un andamento in crescita dei rendimenti sino ad aprile, con possibilità che poi li stessi sarebbero tornati a scendere per effetto di un fly to quality nel momento in cui le piazze azionarie avessero intrapreso una fase meno positiva. Ed invece a borse perlopiù stabili e ancorate ai massimi i rendimenti hanno ripreso a scendere e mi sembra che pensare di vendere le borse per comprare i bonds lunghi possa ora apparire meno interessante in termini di rischio rendimento.
Cosa pensa a riguardo... e dove secondo lei sarebbe da posteggiare la liquidità nel momento in cui le borse finalizzerebbero un massimi di una certa importanza? Leggi la risposta...
Andiamo avanti di 20 giorni ed immaginiamo che la Cina chiuda sopra lo SSM. A quel punto lei consiglierebbe di lasciare dei soldi investiti in quel paese?
E se dovesse giocarsi 1 euro, cosa dice che succederà fra 20 giorni, si sta sopra lo SSM? Leggi la risposta...