Questa sezione contiene tutte le risposte alle domande pervenute quotidianamente in redazione da parte degli abbonati, su temi discussi nel Rapporto Giornaliero, o su temi che non trovano adeguata copertura nella reportistica.

Le risposte sono ampiamente dettagliate e documentate, e rappresentano un vitale completamento della copertura analitica attuata con il Rapporto Giornaliero. Attenzione: l'accesso alle risposte è riservato ai soli utenti abbonati al Rapporto Giornaliero.

Potrebbe, per cortesia, ripubblicare un grafico del costo di copertura del dollaro americano, da inizio 2017 ad oggi? Leggi la risposta...
È possibile avere un suo parere su SAIPEM su cui sono esposto con buoni risultati ma non so come agire... Leggi la risposta...
Innanzitutto auguri di un Buon 2021 a Lei e famiglia.
Le scrivo per avere il suo parere su Azimut e Fiat. Ho un cliente che le ha da tempo in buon guadagno e mi chiede se non sia il caso di liquidare. Cosa ci possiamo aspettare? Leggi la risposta...
Come di consueto all'inizio del mese, pubblichiamo l'elenco degli stop mensili per le azioni del MIB, quelle del Midex, quelle dell'Eurostoxx50, per i più importanti indici al mondo, per le prime 42 società per capitalizzazione della borsa americana ed infine per i principali cross valutari.

Il criterio è sempre lo stesso: è riportato in blue lo stop da seguire. Se sarà riportato in blue il long stop, vuol dire che la tendenza di lungo periodo è positiva, e quello è lo stop la cui violazione eventuale, a fine mese, rovescerebbe la tendenza.

Gli stop accompagnando la tendenza in essere, muovendosi con essa. Leggi la risposta...
Non che mi entusiasma il titolo ma ai prezzi attuali mi alletta un acquisto in vista di .
a) se uniamo tutti i minimi considerevoli degli ultimi anni , noto che ci siamo per un nuovo minimo interessante;
b) noto che la configurazione ascendente discendente del 2019 /inizio2020 molto simile a quella di questo anno ( in versione più ridotta) e sarebbe quindi in produzione un minimo su cui ripartire
c) in un'ottica economica fondamentale, la farmacologia vaccinale dopo il sell on news attuale potrebbe riportare interesse anche economico sul titolo.
Che ne pensa Gaetano? Leggi la risposta...
Ti chiedo cortesemente se hai alcune azioni da segnalare per alcuni clienti che vorrebbero investire una parte del loro patrimonio in società che operano in packaging, 5G e intelligenza artificiale. Leggi la risposta...
Sto seguendo con grande attenzione l'evoluzione di Tesla. Mi sono chiari gli obiettivi che ci siamo prefissati e condivido la strategia di vendere non appena saranno raggiunti. Le confesso che non vedo l'ora di monetizzare.
Mi è meno chiara la tecnica che ha permesso di intervenire alla fine di ottobre minimizzando il rischio. Potrebbe spiegare meglio? Leggi la risposta...
Lo scorso 24 novembre, in risposta ad un abbonato, scriveva:

"Ieri Jim Cramer sulla CNBC ha proposto un elenco di azioni da privilegiare nell'ottica di un ritorno alla normalità.
Una nutrita lista di società da evitare, in ottica contrarian... (rido)
A parte gli scherzi, è evidente che se la rotazione "caratteriale" in atto risultasse definitiva, bisognerebbe confermare la preferenza finora tattica concordata alle small cap rispetto ai colossi del Nasdaq."

Resta valido il concetto di rotazione "caratteriale" in corso, anche alla luce di una probabile "terza ondata" della pandemia, con ulteriori lockdown?
Potrebbe fornire un elenco di 5-10 azioni su cui puntare per il primo semestre dell'anno? Leggi la risposta...
Ho un cliente che vorrebbe investire sul seguente titolo: Becton Dickinson and Company US0758871091.
Posso avere un suo parere tecnico? Leggi la risposta...
Il tema del ritorno ventennale di un investimento sul Dow Jones ( o su Sp500, come pubblicato oggi sul blog), è interessante per chi fa consulenza ma anche insidioso; infatti in un ventennio di ampie escursioni come quello appena trascorso fa molta differenza dove collocare il monitoraggio per fare valutazioni prospettiche. Il rendimento ventennale ad esempio di un investimento che terminasse a Marzo 2029, portando ad esempio uno sp500 a 4500 punti (un semplice 25% dai valori attuali per i prossimi 8 anni e mezzo), avrebbe comunque un tasso di ritorno decennale al 10% composto rispetto ai 666 di partenza del 2009; lo stesso valore di 4500 ipotizzabile su sp500 a Ottobre 2037, se paragonato ai 1400 punti di ottobre 2007 darebbero un 6% composto, tutt'altro che estremo.
Come si potrebbe normalizzare la questione per avere indicazioni più stabili e durature? Leggi la risposta...