Questa sezione contiene tutte le risposte alle domande pervenute quotidianamente in redazione da parte degli abbonati, su temi discussi nel Rapporto Giornaliero, o su temi che non trovano adeguata copertura nella reportistica.

Le risposte sono ampiamente dettagliate e documentate, e rappresentano un vitale completamento della copertura analitica attuata con il Rapporto Giornaliero. Attenzione: l'accesso alle risposte è riservato ai soli utenti abbonati al Rapporto Giornaliero.

Ho letto la sua risposta al quesito del lettore, chi sta comprando nasdaq e s&p500 ?
piccoli investitori (dumb money ?) e CTA (gestori individuali, smart money ?): dai grafici allegati sembrerebbe che questi ultimi, in passato, hanno colto il momento giusto.
chi non ha comprato?... Leggi la risposta...
Analizzando il grafico del RP ho notato che un andamento analogo a quello attuale si è avuto a inizio 2003 proprio all'alba di un grande rialzo delle borse mondiali, quando anche in quel frangente è stata toccata la soglia dei 50 punti.

Alla luce di ciò sarebbe molto importante poter seguire l'andamento di questo dato con una certa continuità, quando potrei richiederle un aggiornamento?

È un calcolo che effettuate settimanalmente o solo all'inizio di ogni mese?

Approfitto per far riferimento ad un questionario, da voi inviato tempo fa, per capire le esigenze dei vs. abbonati.
Per chi, come me, segue maggiormente i mercati USA, ho notato che sono di particolare interesse e possono aiutare molto nelle scelte dati come RECESSION PREDICTOR, MARKET VANE/CTA e SCELTE DEGLI INSIDERS (tra l'altro mi pare di aver intuito che anche per lei sono dati di una certa rilevanza).

Potrebbe essere un'idea di inserirli nel rapporto giornaliero come avete fatto recentemente per il saldo netto degli hedge funds? Leggi la risposta...
Anche stamane, rispondendo ad una mail, ribadiva la sua convinzione che un rimbalzo nell'ultimo trimestre partisse a fine sett. inizio ott.
Anche lunedì nella sua dettagliata analisi mi sembra che parlasse di un rimbalzo, poi della necessità di un nuovo minimo più profondo da cui far scaturire il rimbalzone del quarto trimestre. (È così?...)
Vista anche la settimana post scadenze tecniche (per lo più critica) e la stagionalità sett-ott, potrebbe viceversa il rimbalzone essere già partito da questi livelli? Leggi la risposta...
Quando lei dice che intorno al (omissis) l'SP500 dovrebbe fare un massimo,

1. Intende che dovrebbe superare 1370 raggiunto precedentemente?

2. Nei giorni successivi cosa dovrebbe accadere? Un ribasso? Di che entità per il mercato Usa? Tale da pensare di uscire totalmente dai mercati? E se non si esce totalmente, come immagino sia il suo consiglio, quali settori dovrebbero essere lasciati investiti?

3. Lo stesso ribasso dovrebbe coinvolgere anche i mercati emergenti?

4. Secondo le sue previsioni le materie prime (soprattutto i preziosi e il petrolio) che reazione potrebbero avere, scendere perché il usd in queste condizioni potrebbe rafforzarsi?

5. Gli investitori seguiti da market vane come si stanno muovendo? Leggi la risposta...
Sa, consideri la paura di ripetere un 2008 con azioni in portafoglio... porta ad essere questa volte se possiibile più tempestivi... (ovviamente parlo del mio portafoglio). Leggi la risposta...
Riguardo i famosi 10 punti del bull market trattati nell'outlook dello scorso anno, ci può fare un sunto e dirci come sarebbero attualmente i vari semafori se dovessimo supporre che quello in corso sia veramente un bull market? Leggi la risposta...
Mi sembra che lo scenario più nero, con una crisi pluriennale tipo 1929/39, almeno in termini borsistici, stia aumentando di probabilità.

Rileggendo i grafici del periodo si vedono molti bear market rally, a posteriori interessanti, ma in contemporanea, difficili da prevedere e da abbandonare con tempismo.

In una logica di lungo periodo, per chi volesse entrare lungo o ( i più) volesse mediare le posizioni in essere, quali possono essere gli indicatori che, un rally che parte non è un bear market rally ma il ritorno del toro? Leggi la risposta...
Nel RG di oggi Lei parla di un possibile recupero da qui a tre settimane per il forte sentiment negativo e per lo SP500, se registra il 5 minimo mensile decrescente, un recupero almeno fino a metà di luglio. Mi sembrava di aver capito che Lei propendesse per un minimo definitivo per la prima decade di Luglio? Può chiarire meglio?
Quali sono ad oggi le sue considerazioni per il periodo estivo? I 6 elementi rossi del decalogo devono far pensare ad ulteriori e pesanti scivoloni ed a una definitiva inversione di tendenza? Leggi la risposta...
Ho visto che anche il n.2 del decalogo oggi è andato in rosso. Se non ho capito male, dal vostro Outlook si evince che il Market Vane Bullish Consensus è uno dei riferimenti più importanti del decalogo.
In questo momento la negatività raggiunta da una indicazione solo di breve periodo o è qualche cosa di più?
Si potrebbe vedere un grafico di un certo respiro di questo indicatore? In ultimo volevo conoscere se il Market Vane Bullish Consensus è reperibile su qualche sito non a pagamento. Leggi la risposta...
Come prima domanda volevo chiederle quale peso attribuire alla posizione dei CTA (il cui semaforo se non mi sbaglio permane sul rosso) in una fase di mercato in cui sono davvero tanti, come Lei ha ben evidenziato, gli indicatori tecnici e statistici che depongono a favore di una ripresa dei corsi azionari. Volevo cioè capire meglio se e quando è il caso di fare attenzione a questa tipologia di investitori in chiave anticipatrice. Leggi la risposta...