Questa sezione contiene tutte le risposte alle domande pervenute quotidianamente in redazione da parte degli abbonati, su temi discussi nel Rapporto Giornaliero, o su temi che non trovano adeguata copertura nella reportistica.

Le risposte sono ampiamente dettagliate e documentate, e rappresentano un vitale completamento della copertura analitica attuata con il Rapporto Giornaliero. Attenzione: l'accesso alle risposte è riservato ai soli utenti abbonati al Rapporto Giornaliero.

Le chiedo cosa suggerisce per investire - rischio cambio permettendo - sul settore us difesa che dalle sue note della scorsa settimana sembra profittevole per gli anni a venire (tempo fa gli avevo chiesto di boeing, grosso protagonista del settore, ma dal futuro molto incerto come mi è sembrato di capire)

per quanto riguarda l'Hang Seng Index, altrettanto in una fase di profittevole congiuntura di acquisto pluriennale, ho avuto modo di vedere - può darsi che mi sbaglio - che non ci sono strumenti liquidi che replicano l'indice in questione bensì altri strumenti che replicano andamenti, ad esempio, delle prime 50 società cinesi ecc.. quotati sul + grosso indice hong kong. Ritiene comunque che siano una scelta affidabile ? (rischio cambio permettendo, se la prospettiva per gli anni a venire è di un indebolimento del dollaro)

leggevo stamani lo studio sull'indebitamento mediano delle società nasdaq e l'inquietante salita verticale - in rapporto con l'indice maggiore S&P - che sa molto di anni 2000: visto e considerato che potrebbe esserci un rialzo dei tassi in usa verso l'estate, cosa potrebbe accadere ? un crollo ? l'ennesimo salvataggio FED ?

con riferimento all'ultimo quesito, ovviamente gli impatti sui mercati azionari potrebbero essere severi, a tutto vantaggio - nel tempo - del Value che mi sembra di leggere, da un po' di tempo a questa parte dalle sue note, come la vera scommessa dei prossimi anni (oro, argento, grosse miniere, metalli industriali, settore difesa usa, oil & gas drilling, berkshire h.). Come reggerebbe il Value un ritorno dell'inflazione ? e rispetto al Growth/Tech ?

Nelle more dei litigi e delle lentezze burocratiche e bizantinismi europei (ogni mondo, nel Vecchio Continente è paese), se dovessimo inquadrare una puntata sul settore Value - al riparo da rischi cambi - quale potrebbe essere un panel di aziende da prendere in considerazione ? o sottoindici ? come mercato potrebbe emergere il DAX ? Leggi la risposta...
Da qualche mese la borsa di Hong Kong balla intorno al suo long stop mensile. Da quello che ha detto più volte nei suoi report (uno degli investimenti migliori per il futuro) presumo che lei ritenga questo momento propizio per cominciare ad accumulare la piazza cinese, è corretto? Leggi la risposta...
Le chiedo se ritiene possibile un rimbalzo dei BTP (su quali scadenze eventualmente sfruttare l'eventuale rimbalzo) e un'analisi del fondo UBS CHINA OPPORTUNITY ISIN LU0067412154 (se considera la China un tema da cavalcare).

Cosa pensa dell'India? Un paese asiatico (Azionario) che ritiene da privilegiare quale potrebbe essere? Leggi la risposta...
Le volevo chiedere come vede i mercati asiatici in particolare HONG KONG e TAIWAN? Se fosse investito su questi mercati da relativamente poco tempo e in leggera perdita chiuderebbe gli investimenti o attenderebbe la primavera?
Quali sono i livelli da non rompere al ribasso?
Li ritiene ancora i mercati da tenere nel lungo periodo considerate le rotture grafiche fatte alcuni mesi fa? Leggi la risposta...
Negli ultimi mesi lei ha segnalato alcuni temi come molto interessanti per prossima o probabile inversione rialzista definitiva: biotech, settore finanza, azioni energy (petrolio), mercati emergenti bond, mercati emergenti azionari, Cina; qualcuno di questi temi ha effettivamente e definitivamente svoltato per cui è opportuno inserirlo nei portafogli? Leggi la risposta...
Ricollegandomi al rapporto giornaliero di ieri con l'analisi della borsa cinese ed il suo grafico, sembrerebbe opportuno valutare attentamente la permanenza su questo listino....
Le chiedo a questo punto se tale situazione di estremo rischio la si corre anche sulla piazza di Hong Kong? Leggi la risposta...
Ho acquistato l'indice in oggetto con l'etf CINA.MI dopo aver letto il RG del 10/9 visto anche il target ambizioso, in questi giorni però sta correggendo, dove si dovrebbe mettere lo stop su indice ed Etf? Leggi la risposta...
Ieri l'Hang Seng è andato oltre il massimo del 2010 (24876), dopo aver superato di slancio nell'ultimo mese la resistenza di area 24000 punti, tentativo fallito in precedenza due volte, all'inizio e alla fine del 2013. Oggi ha chiuso a 24.994, in flessione dello 0.66%. Considerato quanto da lei evidenziato altre volte, che cioé la borsa di Hong Kong appare come "il migliore dei mondi, che beneficia del ciclo economico cinese e al tempo stesso della politica monetaria americana", ritiene che questa volta i positivi dati macro cinesi pubblicati a metà luglio possano costituire il presupposto per il superamento definitivo da parte dell'Hang Seng dell'area 25000 punti? Leggi la risposta...
Desideravo chiederle se, considerato il superamento (come da suo recente report) del long short mensile delle borse Seul Kospi ed Hang Seng è plausibile impostare una posizione rialzista magari attraverso degli ETF da qui a fine anno visto il cambio di segnale (segnalazione in grassetto).
Se del caso può indicare qualche prodotto nello specifico? Leggi la risposta...
Da una mia analisi delle medie mobili a 20, 60 e 200 giorni (vedi allegato) gli indici in oggetto e in particolare l'HSCE, in uptrend dalla fine di giugno, hanno ancora buone prospettive di crescita.
Concorda? Potrebbe essere utile entrare ora su un fondo basato su tale/tali indici? Leggi la risposta...