Questa sezione contiene tutte le risposte alle domande pervenute quotidianamente in redazione da parte degli abbonati, su temi discussi nel Rapporto Giornaliero, o su temi che non trovano adeguata copertura nella reportistica.

Le risposte sono ampiamente dettagliate e documentate, e rappresentano un vitale completamento della copertura analitica attuata con il Rapporto Giornaliero. Attenzione: l'accesso alle risposte è riservato ai soli utenti abbonati al Rapporto Giornaliero.

Le invio in allegato un grafico apparso oggi su BLP dove si mette in relazione la discesa del titolo Merril Lynch con quella di Lehman e suoi pari.
Secondo quanto scritto nell'articolo la banca Merril si sta comportando graficamente come Lehman tale da supporre lo stesso destino. lei che ne pensa?

2. l' area da lei più volte menzionata 1240/1260 sta facendo indugiare lo SP500 da diversi giorni. nonostante venga rotta un giorno viene subito riconquitata il giorno successivo.

Lei più volte in questi anni ci ha insegnato che quando un supporto viene ripetutamente interessato senz a distaccarsene poi immediatamente è a forte rischio di rottura. Allora le chiedo: a che punto siamo adesso sulla tenuta di questo livello? quanto ancora può durare prima di una continuazione del down trend o cosa può creare i presupposti per un distacco definitivo a qsto punto? forse un 90% up volume? Leggi la risposta...
Sul primo dei temi in oggetto, erano focalizzati gli appunti di trading del RG dello scorso 5 agosto. La sostanza era che secondo il Lowry's Report non si è mai visto un minimo di mercato coincidente con un aumento della Buying Power e allo stesso tempo della Selling Pressure. Lei concludeva poi con la convinzione di veder calare la distribuzione in coincidenza con il minimo previsto per il 25 agosto. Volevo dunque chiederle se e quanto è importante monitorare questo dato insieme a tutti gli altri che Lei normalmente utilizza per delineare le prospettive del mercato.
Riguardo all'oro volevo invece chiederle quali sono i primi livelli di supporto importanti che potrebbero arginare il ribasso in corso e dare origine quantomeno ad un rimbalzo. Mi stavo in pratica chiedendo se le considerazioni e le aspettative da Lei fatte e messe in conto questa mattina per il petrolio, possono in qualche modo estendersi anche al prezioso metallo. Leggi la risposta...
Vorrei chiederle alcune cose che non riesco a spiegarmi. Allora io ho letto che lei si aspetta un minimo in questi giorni MINIMO DEFINITIVO questo e quello che scrive lei in certi articoli e poi in altri scrive MERCATO CHE DOVREBBE SALIRE FINO A FINE SETTEMBRE PER POI CORREGGERE da come si capisce di molto, quindi lei si aspetta un minimo dell'anno adesso per l'Italia. Può spiegarsi meglio.
Poi io ho pensato questo: se lei potesse stampare il grafico dell'indice americano di lungo che tiene il piedi il bull market appunto di lungo periodo per capirci quello che ha tenuto la correzione del 2002 2003 mi farebbe un grosso piacere perché sarebbe chiaro a che punto passa questo momento ora siamo a circa 11.400 così si puo capire dove siamo, potrebbe essere di aiuto a tutti, è difficile capire si legge questa confusione in diversi articoli stampati in questi giorni esempio: MA FINO a quando si sta sopra i 11.000 non si è in difficoltà poi quando si arriva lì si dice ma il trend è positivo fino a quando tiene i 10.720 punti IL trend è positivo fino a quando il D Jones sta sopra i 9.500 punti altri il Trend di lungo è positivo fino a quando il D Jones è sopra i 8.800 lei capisce che c'è molta confusione quindi vedendo il grafico si può capire bene. Leggi la risposta...
Alcune brevi domande (alle quali ne faranno seguito poche altre dato che l'outlook mi sembra molto chiaro).

Pag. 85 ultimi capoversi "...questo drenaggio di liquidità è stato pagata con il ribasso...":
da dove si rileva che la Fed ha drenato liquidità e perché questa associazione dovrebbe produrre i suoi effetti fino alla seconda metà di agosto (e non oltre)?
- Perché ci sono queste decorrelazioni tra azioni del settore e la materia prima (ad es. come da lei citato azioni dello Xau contro l'oro piuttosto che Amex Oil contro petrolio) ?
- Per esercitare gli spread, è possibile o esistono ETF rappresentativi degli indici di cui sopra e che possano essere oltre che comprati anche venduti (allo scoperto)? Leggi la risposta...
Guardando il grafico del Dow Jones nel periodo 1936-1938 sembra coincidere perfettamente con quello del periodo attuale.

Volevo sapere un suo giudizio se i due grafici ci può essere utile per capire meglio la situazione attuale e la possibilità di prevedere i movimenti futuri nel caso le somiglianze continuassero a verificarsi. Leggi la risposta...
Vorrei chiederle qualche cosa sui grafici di lungo non so se mensili o settimanali, per capire se siamo entrati o no nel mercato orso, si può capire da questi grafici se siamo o no in un mercato orso di 4 anni? Si io ho letto questo e vorrei che lei potesse esaminare la cosa, io ho visto solo un grafico quello della borsa italiana e, per me fa paura, allora le sarei grato se potesse analizzare i più importanti grafici mondiali di lungo periodo per vedere a che punto siamo penso che serva molto... Leggi la risposta...
La confusione che domina in questo momento e gli allarmi che lanciano alcune banche per esempio quello della Royal Bank of Scotland che annuncia crolli nei prossimi mesi, come si concilia con l'andamento del D.J Trasportation? ieri per esempio a chiuso a + 3,37.
Potrebbe sovrapporre, questo indice con i più generalisti SP500 o D.J. Ind per esempio?
Oppure ci può fornire qualche altra interpretazione? Leggi la risposta...
Siamo arrivati al dunque. Qui vediamo che succede: o andiamo ai 1500 dello sp500 (nuovo bull market) o andiamo a ritestare i minimi di gennaio e poi un nuovo affondo fino alla fine dell'anno. Penso che molto sia legato all'andamento del petrolio.
Leggevo cosa è successo al congresso americano nel mese scorso. Beh, sembra che il rialzo del petrolio sia stato alimentato principalmente da operazioni speculative (nel 2007 6 volte quelle del 2001) che abbiamo portato ad aumentare il ";margine"; a garanzia per queste operazioni con immediato riflesso sulle quotazioni che hanno per il momento arrestato la corsa. Senza dimenticare un dollare debole che io mi aspettavo toccase il minimo a 1,50 e non 1,60.
Ora, analisti ciclici vedono un top del petrolio come anche analisti astrologici e graficamente non possiamo notare un indice tirato anche se non vedo segnali di inversione del trend. Senza dimenticare la driving season.
Quindi io sono dell'idea di un ribasso corposo che non necessariamente vuol dire bear market (minimo i 100 $).
Di contro vediamo come il rapporto Dow/gold sia in bear market dal 1999, con un apprezzamento considerevole nell'ultimo periodo nonostante il nuovo minimo del settore finanziario ed edilizio e ampi margini di miglioramento per l'indice Dow. Alle volte una diversa chiave di lettura di un'indice può essere presa guardando altre variabili e mi chiedevo se non può esserci un travaso della liquidità dai petroliferi ai finanziari in caso di considerevoli prese di beneficio sul petrolio che in seguito allo schizzare della volatilitò facciano schizzare le ricoperture di operatori come gli hedge fund.
Certo che la rottura dei minimi di gennaio dell'indice dei bancari porterebbe ad una forte discesa con la probabilità della discesa sotto la trend line del bull market in atto dal 1990 (certo che il 1990 ed 1998 sono tremendi).
Non vorrei essere catastofista ma se i bancari cedono ho forti dubbi in un nuovo bull market. Che pensa?
Tra i paesi del Bric chiedevo se India è un'opportunità d'acquisto. Mi sembra che l'indice abbiamo sottoperformato rispetto a brasile e russia. Sbaglio? Leggi la risposta...
Potrebbe fare un pò di luce sul crollo dei titoli di stato in generale e dirmi fino a che livello potrebbe scendere il decennale? Leggi la risposta...
Il Suo commento di ieri mattina sull'andamento divergente tra oro e petrolio mi sembra contenga delle chiare indicazioni sulle prospettive di entrambi per le prossime settimane. Riguardo al petrolio, prima di intervenire sul mercato, volevo chiederle (se dispone dei dati) come siamo messi con quei parametri che lei monitora abitualmente, cioè dsi, spread con la scadenza ad un anno, price roc. Sul DJ invece volevo semplicemente chiederle se ritiene che il ciclo possa questa volta intercettare un massimo. Leggi la risposta...