Questa sezione contiene tutte le risposte alle domande pervenute quotidianamente in redazione da parte degli abbonati, su temi discussi nel Rapporto Giornaliero, o su temi che non trovano adeguata copertura nella reportistica.

Le risposte sono ampiamente dettagliate e documentate, e rappresentano un vitale completamento della copertura analitica attuata con il Rapporto Giornaliero. Attenzione: l'accesso alle risposte è riservato ai soli utenti abbonati al Rapporto Giornaliero.

Da dove posso evincere la probabilità di default di Deutsche Bank da lei indicata al 16%? Leggi la risposta...
Come stanno messi i cds isda 2003 e 2014? Mi fornirebbe il grafico e ovviamente le sue preziose considerazioni? Leggi la risposta...
Potrebbe aggiornare la situazione dei CDS delle banche europee? Leggi la risposta...
Con i mercati azionari negativi, ovviamente il settore eurostoxx banks è quello che soffre maggiormente. Le chiedo una stima di ribasso del settore nei prossimi 3 mesi (possibile possa perdere il 30% dai valori attuali?)
Ultima domanda: sarebbe opportuno andare short del settore e long su indice europeo? Quale strumento esiste armonizzato per andare short sul settore banche Europa? Leggi la risposta...
Mercati e dati economici in salute non contemplerebbero un andamento accomodante in termini di rendimenti. Invece il nostro Btp Future è anch'esso in forma smagliante. Come se lo spiega? Quali target sul Btp? Leggi la risposta...
Osservo il CDS del nostro paese che sta nuovamente crescendo come pure lo spread rispetto ai titoli governativi tedeschi. Sebbene l'indice azionario mostri ancora una forza notevole mentre altri paesi del sud Europa sembrano già interessati da processi di disinvestimento come Spagna e Grecia le volevo chiedere se questi valori dei due indicatori citati possono indurre a maggiore prudenza verso la nostra piazza finanziaria e soprattutto se a questi valori degli stessi la borsa non appaia essersi discostata troppo verso l'alto rispetto al passato.
Rileva qualche segnale di allerta dai volumi o altro che possano farci dubitare delle reali possibilità di sorpassare i 22.600-22700 punti e se andassimo incontro ad una correzione generalizzata, magari influenzata dal settore tech americano in visibile affanno (vedi FANG), potremmo rivedere i valori minimi interessati in estate? Leggi la risposta...
Ho letto dei cds che suggeriscono 500 punti indice in meno sul mib, come si concilia questo col modello previsionale delle 7 (se non ricordo male) sedute positive? Quale era la situazione nel 2013? Leggi la risposta...
Sarebbe possibile effettuare un confronto grafico fra il CDS di Unicredit, e quello di Deutsche Bank? Magari aggiungendo pure Santander e Societe Generale? Leggi la risposta...
Ci può aggiornare sul livello di rischiosità delle banche europee, misurato dai CDS a 5 anni? Leggi la risposta...
Sintetizzando il sell off dei mercati da inizio anno è stato causato da tre principali cause, peggioramento indicatori fondamentali delle economie mondiali (rallentamento), prezzo del petrolio basso, con conseguente vendita di asset da parte dei fondi sovrani e impennata dei tassi dei bond energy, introduzione del bail in con sell off sui bancari europa e aumento tassi HY.
Su quest'ultimo punto è tornata di mira Deutsche Bank con la sua considerevole mole di derivati che ha in pancia. Il Sole 24 ore parla di 525 mld di €, alcuni siti come zerohedge di 54 trilioni. Cifre poco chiare. Si riesce a capire meglio come è realmente messa DB e se potrebbe in qualche situazione avversa diventare un problema di sistema? Leggi la risposta...