Questa sezione contiene tutte le risposte alle domande pervenute quotidianamente in redazione da parte degli abbonati, su temi discussi nel Rapporto Giornaliero, o su temi che non trovano adeguata copertura nella reportistica.

Le risposte sono ampiamente dettagliate e documentate, e rappresentano un vitale completamento della copertura analitica attuata con il Rapporto Giornaliero. Attenzione: l'accesso alle risposte è riservato ai soli utenti abbonati al Rapporto Giornaliero.

A che punto siamo con un ritracciamento degli indici in oggetto tale da porre in essere un operazione long in ottica strategica? Lei suggeriva se non erro 37200 pts per il Brasile e 1920 pts per la Cina. E' ancora fermo su questi livelli o è cambiato qualcosa?

ETF CINA IM e ETF FXC IM : che strategia attuare in questa fase?

ORO: mi sembra rotto il livello da lei ritenuto idoneo a farle cambiare idea (960$ se non erro).
Che fare sul'oro quindi, aprire posizioni long? Leggi la risposta...
Mi sembra che dalle risposte ai lettori emergano due aree interessanti, se non erro, Cina e America Latina (Brasile?).

Allora dove potremmo collocare un acquisto sulla Cina, LSS per es. ( dove passa?) e sul Brasile quale livello potrebbe essere opportuno per un ingresso strategico? Leggi la risposta...
Egregio dottore, volevo chiedere alcune analisi a lei e suoi pregiatiss.mi colleghi su:

1. Eurostoxx. Siamo in prossimità di un Top (tipo i 2700/2800) da cui possa partire una gamba di ribasso fino a fine mese? diciamo fino alla prossima scadenza ciclica più attesa dall'autunno scorso? 26 gennaio?

2. Dax. stessa domanda del punto 1.

3. Porsche , Bnp, Air liquide, Total, Axa, Daimler. Mi può fornire un'analisi a questo punto del nuovo anno segnalandomi i rispettivi Lsg, Ssg, Lss, Sss, Lsm e Ssm ? Su quale investirebbe di più (NB. ho visto che il suo livello 29,70? di bnp ha fatto il suo dovere.. Lo scarico è terminato lì' secondo lei?) Posso chiedere insieme al suo autorevole parere anche un contributo del dott. pitzalis a livello di tecnico-ciclico.

4. Petrolio. Probabilmente il sell off sul petrolio è terminato. Anche in prossimità della scadenza ciclica di metà gennaio che dovrebbe, se non ho capito male dare il la' ad un pivot point sulle commodities in genere. E' possibile avere una analisi operativi da questi livelli sull ETF CRUD IM? quali eveutali LSG LSS o SSG SSS da osservare?

5. Cina. Russia e Brasile. A che punto siamo, è ora per una posizione strategica?

6. Inflazione. In estate tutti lamentavano una inflazione galoppante tranne ...LEI. In effetti i TIPs non lasciavamo dubbi come lei stessi ci ha mostrato. Oggi tutti lamentano una deflazione... Ma da più voci... perlopiù basse... si parla di una inflazione nei prossimi mesi che comincerà ad affacciarsi e che non ci lascerà più per diverso tempo e che sarà rivista sempre più a rialzo in consegenza della q.tà di moneta stampata per la crisi, la risalita delle commodities, un mondo sempre più affamato e non solo di cibo ecc.
Ciò condurrà poi anche a tassi reali pari e/o negativi se gli interessi nominali non saranno in grado di adeguarsi e con l'oro che toccherà forse quei livelli da alcuni (Zaccaria ad es) paventati. Lei come la vede? se avesse linee di affidamento esposte sul tasso variabile aprirebbe contratti IRS o no? per una parte almeno e per quale durata? Leggi la risposta...
Il collega Gaetano Evangelista l'altro giorno annotava: "Dal punto di vista stagionale il MSCI BRIC è salito a dicembre in 11 degli ultimi 12 anni"... Leggi la risposta...
Mi può dare qualche considerazione su Brasile e India? Leggi la risposta...
Vorrei conoscere la situazione delle borse di Russia, Taiwan e Brasile. Dove si collocano il lss e quelli mensili? Leggi la risposta...
Nel complimentarvi con Voi tutti per la professionalità del vostro lavoro soprattutto di questi tempi non certi facili volevo sottoporre alla vs attenzione 3 quesiti:

1. seguendo lo schema in atto sul mercato, se non ho capito male, dovremmo attenderci un min entro venerdì poi un blando rialzo e un minimo definitivo (forse) a (omissis), è corretto?
Si parla di un minimo con profondità estesa fino a superare i minimi pre pasquali di marzo, almeno in Europa. E' plausibile tale scenario? (se non erro lei identificava quei minimi come primari del 2008)

2. Alcuni ETF quotati a milano su BRASILE RUSSIA e JAPAN stanno reagendo molto bene al qsto sell off specialmente ETF russia è sulle medie di lungo 200/255 gg. sarebbe un azzardo accumulare su qsti livelli?

3. Ho notato che giovedi u.s. le PUt sull'indice dax sono passate da 0,89 del giorno precedente(mercoledi) a 1,85 ( +105%) giovedi e venerdi sono scese a 0,95. Seguendo le sue indicazioni potremmo tradurre che hanno coperto le proprie posizioni in attesa del dato sulla disoccupazione e poi hanno smobilizzato tutto visto l entità del dato? quindi ancora una volta le put a differenza dei piccoli risparmiatori sono per coprire solo i portafogli a rialzo?
Potremmo fare una ricerca se ciò capita sempre in prossimità di forti sell off, provare cioè a cercare uno strumento ulteriore di analisi? Leggi la risposta...
A meta aprile, seguendo le sue analisi, ho deciso di investire una certa somma su una operazione fortemente speculativa, utilizzando una UNIT Linked che mi permette di farmi l'asset,attraverso fondi oSicav, che desidero.

Ho cosi investito:
il 20% su europe emer mark & middle east
il 20% " India
il 20% " Latin American
il 10% " Water
il 5% " World mining
il 25% " parcheggiata momentaneamente su liquidità.

Ora, seguendo il modello sullo S&P500, presentatoci anche oggi, vorrei ulteriormente incrementare le posizioni azionarie sono indeciso se:
rientrare su Cina oppure altri mercati che lei ha, recentemente analizzato come promettenti vedi Taiwan, indonesia ecc.

Oppure posso approfittare di qualche altra opportunità?

Tale investimenti in Unit Linked è circa un terzo di quanto dispongo. Leggi la risposta...
Dovendo costruire o ristrutturare il portafoglio come su quali aree e settori lei privilegerebbe?
Per investitori moderati ed aggressivi ad oggi quale sarebbe una composizione consigliabile sia in termini di peso di asset class che di composizione settoriale e geografica.
Il brasile è letteralmente esploso con la rottura della resistenza lo scorso 30/04 dimostrando una forza notevole. A questi livelli, con un un'auspicabile calo del prezzo del petrolio ed in generale (forse) anche delle altre materie prime, ritiene questo mercato sia capace di raggiungere in futuro traguardi ambiziosi? Quali, secondo lei, possono essere i target raggiungibili e in quanto tempo? Leggi la risposta...
Vista la sua corretta analisi formulata a proposito del mercato cinese che lei indicava come un'opportunità per uscire dal mercato, è possibile indicare i livelli massimi che questa 4° onda, come lei la definiva, può raggiungere? C'è la possibilità che un superamento di determinati livelli possa farle cambiare l'analisi precedente? Leggi la risposta...