Questa sezione contiene tutte le risposte alle domande pervenute quotidianamente in redazione da parte degli abbonati, su temi discussi nel Rapporto Giornaliero, o su temi che non trovano adeguata copertura nella reportistica.

Le risposte sono ampiamente dettagliate e documentate, e rappresentano un vitale completamento della copertura analitica attuata con il Rapporto Giornaliero. Attenzione: l'accesso alle risposte è riservato ai soli utenti abbonati al Rapporto Giornaliero.

Le faccio innanzitutto i complimenti per un servizio che sicuramente va sempre migliorando ogni anno che passa.
Volevo chiederle un’anticipazione (sai che novità, mi immagino in quanti gliela chiedano!).
Dal momento che, sintetizzando al massimo, dalle cose che ha pubblicato ultimamente viene fuori che ancora il bull market avrebbe cartucce da sparare e forse si sta preparando a sorprendere i più (e, come dice Lei, di solito i bull market sorprendono sempre verso l’alto…) ma Lei insiste anche su di un gennaio che non arriderà ai mercati, ma anzi, forse, potrebbe ridare fiato agli orsi (per poi magari prenderli in contropiede?), dal momento che i miei clienti sono ben posizionati sull’azionario e che gli strumenti che hanno, prevalentemente gestioni, non sono certamente strumenti da cambiare dall’oggi al domani, per poi essere ricambiati dall’oggi al domani, crede che, in vista di un gennaio difficile, sia il caso i primi dell’anno di alleggerire un po’ (quanto…?) oppure, in vista di un proseguo di anno positivo (come abbiamo visto, i mercati europei, soprattutto, e gli emergenti hanno un potenziale ancora inespresso che potrebbe dare delle soddisfazioni) sopportando un po’ di volatilità ad inizio 2020 si potrebbe anche non calare la percentuale di azionario?
La ringrazio sentitamente per la sua attenzione e auguro, a Lei e alla Sua Famiglia, un sereno Santo Natale. Leggi la risposta...