Questa sezione contiene tutte le risposte alle domande pervenute quotidianamente in redazione da parte degli abbonati, su temi discussi nel Rapporto Giornaliero, o su temi che non trovano adeguata copertura nella reportistica.

Le risposte sono ampiamente dettagliate e documentate, e rappresentano un vitale completamento della copertura analitica attuata con il Rapporto Giornaliero. Attenzione: l'accesso alle risposte è riservato ai soli utenti abbonati al Rapporto Giornaliero.

Gent dot volevo chiedere quali potrebbero essere i nuovi settori più performanti x questo 2021 abbiamo visto che le batterie e energia pulita ha fatto il doppio in breve tempo e sembra non fermarsi ecco sarebbe interessante avere un suo parere circa i nuovi settori infine una curiosità che se si ricorda aveva detto di controllare i suoi abbonati nei primi mesi del 2020 coincise con i massimi di mercato sarebbe interessante vedere come sta oggi questo grafico dato che lei e un punto importante come professionalità e competenza nel settore investimento grazie Leggi la risposta...
Che ne pensa del settore in oggetto? Leggi la risposta...
Prima mail dell'anno e del nuovo abbonamento! Sono davvero felice di essere ancora una volta nel novero dei vostri lettori e di partecipare alle avventure della brigata AGEItalia!

Ma bando ai convenevoli ti scrivo perché io e molti miei clienti siamo azionisti di Fiat.
La fusione tra i due gruppi in oggetto sarà ufficiale il prossimo 18 gennaio, con modalità non del tutto lineari visto lo stacco del dividendo condizionato di venerdì 15.

Come arrivano i due titoli da un punto di vista dell'analisi tecnica all'altare? E cosa ci si potrà aspettare dalla neonata Stellantis? Leggi la risposta...
Si è parlato nel rapporto giornaliero di oggi dell'obbligazionario USA. Possiamo fare considerazioni analoghe su quello governativo europeo? Core e periferici? Leggi la risposta...
Sono abbonato da poco più di un mese e ho già avuto modo di apprezzare la ricchezza di contenuti del RG.

Oltre a seguire i segnali reperibili nel Laboratorio Giornaliero, Le chiederei cortesemente una view sui due titoli in oggetto.
Ci dovremo aspettare presto una fase di trading range come accennava nei riguardi del MIB oppure potrebbero proseguire nel trend in corso? Leggi la risposta...
Buongiorno, è l'ora della sterlina (su euro)? Leggi la risposta...
Alla luce di quanto riportato sul RG odierno (flessione delle quotazioni dell'Eurodollaro, che inizia ad incorporare una revisione delle aspettative circa la politica monetaria negli Stati Uniti) mi sembrerebbe di rilevare un fievole inizio di "de profundis" per i preziosi e gli auriferi, contrariamente a quanto ribadito e confermato lo scorso anno nei due Outlook a proposito del bull market dei metalli (industriali e preziosi) e del settore GS.

In attesa della prossima uscita dell'Outlook, conferma quanto riportato lo scorso anno (Per l'oro si può ormai parlare a tutti gli effetti dell'inaugurazione di un nuovo bull market. E' il tema del decennio), oppure il vento sta nuovamente cambiando ? Leggi la risposta...
Potrebbe, per cortesia, ripubblicare un grafico del costo di copertura del dollaro americano, da inizio 2017 ad oggi? Leggi la risposta...
Buongiorno dottore, buon anno e complimenti per il suo lavoro. L'ultima volta che l'ho contattata sul gas, a fine ottobre, chiedendole un parere sulla tenuta di 3.40 scadenza dicembre, barriera del mio turbo certificates short, è andata bene per il rotto della cuffia, il gas salì fino a 3, 396 prima di partire finalmente al ribasso atteso.
Dopo aver sudato freddo, da allora, seguendo la sua analisi, i ritorni short (e long su un rimbalzo) sono stati veramente importanti.

Ora, vedo dal cot report che il saldo netto % delle posizioni short dei commercials rispetto agli OI si è ridotto parecchio, siamo a -1, e in un contesto di una risalita delle quotazioni dai minimi in area 2.3, non durante un ribasso, come sarebbe stato lecito attendersi

Fino a quando questo saldo netto perdurava nettamente negativo come è stato a lungo nei mesi scorsi, mi tornava il target minimo a 1.8 da lei fornito in più di una risposta. Mi è anche chiaro che il sn deve andare abbondantemente in positivo per intercettare un minimo importante del gas.

Ma data la brusca riduzione dell'esposizione short e il contesto in cui è avvenuta, è sempre dell'idea di una discesa delle quotazioni a 1.8 o pensa che il target sia da rivedere ?

Le chiederei gentilmente inoltre un aggiornamento sui preziosi, argento, palladio e platino in particolare, dopo la brusca correzione di venerdì. Quali target vede per queste 3 materie prime ? Abbiamo già fatto i minimi e siamo pronti per ripartire o siamo in presenza di una inversione ? Leggi la risposta...
Aspettando il tuo outlook nel quale mi aspetto ci siano approfondimenti al riguardo, mi domandavo se sull’indice domestico è ipotizzabile rivedere entro il primo trimestre i massimi del febbraio 2020.

Usando la combinazione dei dati che tu pubblichi giornalmente e che rielaboro puntualmente (grafico allegato) si può ipotizzare che la gamba di rialzo iniziata con il nuovo anno abbia davanti a se ancora un “terreno propizio”?

Il valore ancora alto dell’HVI e, viceversa quello contenuto del gree-panic index farebbero ben sperare.

Non dimentico però le tue previsioni, più volte reiterate nei RG di dicembre, circa la fine del “periodo propizio” per il ns indice, in contro-tendenza rispetto al resto delle borse europee.

Cosa aspettarsi? Leggi la risposta...