Questa sezione contiene tutte le risposte alle domande pervenute quotidianamente in redazione da parte degli abbonati, su temi discussi nel Rapporto Giornaliero, o su temi che non trovano adeguata copertura nella reportistica.

Le risposte sono ampiamente dettagliate e documentate, e rappresentano un vitale completamento della copertura analitica attuata con il Rapporto Giornaliero. Attenzione: l'accesso alle risposte è riservato ai soli utenti abbonati al Rapporto Giornaliero.

Mi riferisco al R.G. del 26/5, pag 5, nel quale si accenna alla minoranza di casi (8 su 29) in cui l’SP500 si è prodotto nella rottura rialzista della mm200gg dopo lo “stallo” di almeno 20 sedute tra le mm a 50/200 gg. Dato che la rottura s’è verificata, si potrebbe tracciare il profilo tipico dei 6 mesi successivi a tale rottura, relativamente a quegli 8 casi? Leggi la risposta...
Le scrivo perché stavo vedendo una cosa interessante,
facendo un rapporto tra Deutsche bank e il dax kursindex sembra che per la prima volta negli ultimi 12 anni dax abbia rotto la trend discendente, cosa confermata anche dall’rsi mensile.
Può dargli un’occhiata? Leggi la risposta...
La volatilità si è notevolmente abbassata dai massimi di marzo ma siamo ancora su valori tra 29 e 31 che denotano rischi molto forti ancora presenti .
Facendo un confronto col 2009 , dato che leggo nei RG che alcuni dati ultimi che stanno uscendo dai suoi studi e modelli potrebbero avvicinare questo momento al 2009 , ma nel 2009 la volatilità era in discesa forte quando i mercati fecero i minimi assoluti e quando ripartirono in maniera convinta tutti gli indicatori sempre nel 2009 , al pari dei segnali di oggi , la volatilità era ben sotto quota 30 e scendeva inesorabile, cosa che al momento non è.
Può darsi che mi sbagli , io non ho comprato moltissimo in questi due mesi , proprio anche sul comportamento della volatilità di cui mi attendo fiammate anche a breve . Cosa ne pensa o è un parametro da accantonare al momento? Leggi la risposta...
Mi allaccio a un suo post e a una domanda di un lettore sul tema. Mi può fare un aggiornamento circa il triangolo che aveva individuato con target 1880? Mi sembra che ci siamo ancora dentro o ci sia stato un pull back post rottura.
Dovremmo essere a inizio recessione se non sbaglio. Come si comporta l'oro in questi casi? Leggi la risposta...
È possibile avere una selezione di titoli del settore trasporti USA che meriti interesse di medio termine? Leggi la risposta...
Nel corso di questa settimana c'é stata un po' la "riscossa" dei settori e titoli value e delle small caps e cominciano a circolare commenti su un riposizionamento strategico degli operatori, ormai troppo sbilanciati verso una parte del mercato, nonché fiduciosi sempre più in una ripresa macro.
Insomma, questa rotazione settoriale sarebbe un potente segnale bullish per il mercato azionario.
A suo avviso, anche alla luce della precedente risposta fornitami, questo ritorno di interesse verso i settori value è un fuoco di paglia o una vera svolta del mercato? Leggi la risposta...
Sarebbe interessante vedere i settori europei messi meglio per salire togliendo i farmaceutici facendo un filtro i più promettenti. Leggi la risposta...
Può fornirci un aggiornamento per queste 2 commodities, entrambe in trading range piuttosto prolungato? Leggi la risposta...
Come di consueto all'inizio del mese, pubblichiamo l'elenco degli stop mensili per le azioni del MIB, quelle del Midex, quelle dell'Eurostoxx50, per i più importanti indici al mondo, per le prime 42 società per capitalizzazione della borsa americana ed infine per i principali cross valutari.

Il criterio è sempre lo stesso: è riportato in blue lo stop da seguire. Se sarà riportato in blue il long stop, vuol dire che la tendenza di lungo periodo è positiva, e quello è lo stop la cui violazione eventuale, a fine mese, rovescerebbe la tendenza.

Gli stop accompagnando la tendenza in essere, muovendosi con essa. Leggi la risposta...