Questa sezione contiene tutte le risposte alle domande pervenute quotidianamente in redazione da parte degli abbonati, su temi discussi nel Rapporto Giornaliero, o su temi che non trovano adeguata copertura nella reportistica.

Le risposte sono ampiamente dettagliate e documentate, e rappresentano un vitale completamento della copertura analitica attuata con il Rapporto Giornaliero. Attenzione: l'accesso alle risposte è riservato ai soli utenti abbonati al Rapporto Giornaliero.

Questo rialzo sta spiazzando un po' tutti. Dagli ultimi RG traspare quasi la rassegnazione a dover cedere a questi mercati, senza però la convinzione di rientrare.
In una risposta ad un lettore qualche giorno fa, Lei segnalava il suo futuro rammarico per quando chiamerà di nuovo il ribasso e nessuna Le crederà.
Quindi prevede di nuovo un ribasso. Per quando????
È possibile riprendere il cammino del 1929 con un recupero che durò 5/6 mesi per poi tornare a scendere pesantemente?
Altrimenti quale è la sua idea dominante sul percorso che seguiranno i mercati da qui a fine anno???
Ha senso oggi rientrare o i rischi sono maggiori dei potenziali benefici? Leggi la risposta...
La contatto per porle un quesito. Ho trovato sul sito zerohedge un grafico che mette a confronto le performance assolute della sessione overnight e di quella giornaliera del S&P500 da inizio maggio e che presentano un andamento divergente: estremamente positiva la notte, laterale di giorno. Alla luce della sua esperienza se ne può ricavare qualcosa in termini di ritorni attesi e/o un modello di andamento tipico nel medio lungo? Le allego l'immagine a titolo esplicativo e la ringrazio. Leggi la risposta...
Se non ricordo male, a fine mese dovrebbe aggiornare il portafoglio "cassettisti" che propone ad ogni fine semestre.
In virtù del set up manifestatosi il 19-20 maggio sul ns indice, potrebbe anticipare quali azioni su cui puntare fin da ora? Leggi la risposta...
Ieri 01/6/20 il dollar index calcolato da bloomberg ha chiuso a 1397.01.
Possiamo considerare rotto il supporto dinamico? Leggi la risposta...
Questa mattina leggendo il suo rendiconto giornaliero (che non mi attendevo...) sono stato colto da un dubbio in particolare.
Potremmo sintetizzare la situazione al momento in questa maniera: fino a febbraio eravamo ancora in una fase di crescita dell'economia anche se non si sapeva quanto sarebbe potuta durare; poi le vicende note, adesso incredibilmente quello che è risultato è che il comparto growth l'ha ancora fatta da padrone mentre quello che avrebbe dovuto cominciare la salita dopo l'inizio di una ripresa economica sarebbe dovuto essere quello value. Inoltre la forza del dollaro, anche se non giustificata dall'enorme quantità di denaro stampato, impedisce ancora alle commodities di prendere il volo quando anche queste avrebbero dovute essere le prime a salire in un contesto di annunciata ripresa economica.
La sensazione, e quindi il mio dubbio, è che sembra che il mercato stia continuando nella sua progressione di febbraio come se nulla fosse avvenuto nel frattempo. La verità invece è che una profonda trasformazione economica, al di là dei danni fatti all'economia in questi mesi, ci aspetta nei prossimi periodi, e che nel frattempo stiamo per passare per dati veramente impressionanti come il meno -52,6% del pil Usa per il II trimestre annunciato dalla Fed di Atlanta negli scorsi giorni.....
La domanda di fondo è quindi: riusciranno i mercati a mantenersi in fase laterale (o addirittura in crescita) all'interno di questo campo minato, in attesa che l'economia riparta (sul serio...)? Leggi la risposta...
Ho letto che il rialzo di questi gironi possa essere dovuto ad un copertura, a seguito della possibile inflazione futura.
il concetto molto semplice alla base è che tutta questa liquidità che ha inondato i mercati crea inflazione, quindi si cerca di comprare il più possibile
È una cosa possibile per lei? Leggi la risposta...
Potrebbe cortesemente darci un aggiornamento del delta con le date e numeri del mese di giugno? Come avrà certamente intuito sono un'estimatrice di questo particolare strumento, da associare ovviamente agli altri di analisi tecnica, ma non poche volte ci ha dato un'indicazione sulla direzione dei mercati ed ha permesso ai traders di breve termine come me di essere più profittevoli. Leggi la risposta...
Da tempo va dicendo che con il mese entrante dovremmo assistere ad una inversione dei rendimenti sui T BOND E conseguente sui US Dolllar .
Questo discorso vale anche per gli analoghi titoli governativi europei ( Bund in primis e di conseguenza gli altri del'area Euro)? Leggi la risposta...
Buonasera Gaetano, ho notato in alcune sue risposte errori nelle parole, cioè completamente senza un senso, tipo città al posto di Cina, come se avesse cambiato il correttore automatico di scrittura o simili?
E' accaduto qualcosa del genere? Leggi la risposta...
Un mio cliente ha sterline perché viene remunerato in sterline.
Potrei avere una visione di medio periodo sulla sterlina e qualche suggerimento per impiegare questa liquidità.
Mercati o titoli? Leggi la risposta...