Questa sezione contiene tutte le risposte alle domande pervenute quotidianamente in redazione da parte degli abbonati, su temi discussi nel Rapporto Giornaliero, o su temi che non trovano adeguata copertura nella reportistica.

Le risposte sono ampiamente dettagliate e documentate, e rappresentano un vitale completamento della copertura analitica attuata con il Rapporto Giornaliero. Attenzione: l'accesso alle risposte è riservato ai soli utenti abbonati al Rapporto Giornaliero.

Sto muovendo i primi passi nel rapporto giornaliero, anche se già conoscevo. Oggi lei parlava di intesa vicina al long stop mensile, qual'e l'approccio consigliato in presenza di certe situazioni? Cosi come penso per quello settimanale e al contrario sullo short. Quello giornaliero è più facile perché basta ribaltare la posizione. Leggi la risposta...
Può aggiornare l'analisi sul Dax?
Quante possibilità ci sono che a breve l'indice possa almeno toccare la media a 200 a circa 12.600/12.700 o meglio lo SSG?
O sarà più probabile una immediata ripresa verso il basso? In questo caso quale sarebbe il punto di arrivo?

Nel RG di oggi parlava del December Low che prevede un calo ulteriore del 10%.
Venerdì scorso questo calo del 10% dal minimo di dicembre non è stato già raggiunto? Leggi la risposta...
So che e' la solita domanda di rito, ma dove pensa possa arrivare l'indice ftsemib? Leggi la risposta...
Molti articoli / report analizzano le differenze tra l'attuale crisi, e quella del 2008.
All'epoca fu crisi di liquidità/fiducia ... ora è /sarà di offerta/fiducia.
Differenze a parte ... anche se nel 2008 ci fu recessione.
Visto il dato cinese sul calo di produttività a febbraio, se anche il resto del Mondo avesse un calo simile, è possibile stimare la futura crescita , il PE ed i corrispondenti livelli dei mercati borsistici? Leggi la risposta...
Buongiorno Dott. Evangelista e grazie, come sempre, per la Sua professionalità, gentilezza e cortesia e per il suo impegno prezioso e continuativo.

Questa mia per alcune domande rapide:

1) Ma c'é qualcosa che non torna sul Silver ? A me sembra un metallo prezioso/industriale per nulla in disuso, con estrazioni produttive sempre più limitate. Purtuttavia il range di prezzo (14/21 dollari) è pressoché costante da quattro anni a questa parte e non c'é verso che si "schiodi" al rialzo, ovviamente.

2) Per quale ragione le Azioni Aurifere, attualmente (anche in confronto a quanto avvenuto nei primi sette mesi del 2016, in cui il GDX era a 31 dollari, il GOLD era a 1400 dollari e le stesse Azioni Aurifere erano su valori molto elevati), sono praticamente a sconto, appunto con il GDX che ha realizzato il doppio massimo a 31 dollari e il GOLD che è arrivato addirittura a 300 dollari in più (1400 dollari contro 1700 dollari) ?

3) Molto rapidamente cosa ne pensa di AG, IAG, CDE, FSM, PAAS e PLG ? Leggi la risposta...
Qualche giorno fa le chiesi tra le varie se il modello previsionale allegato in diversi RG, che ha previsto correttamente un max a fine febbraio e prevedeva graficamente un altrettanto minimo attorno alla metà di Marzo (circa) è valido. Cioé intendo se quello stesso grafico così puntuale per il max di Febbraio, lo possiamo ritenere altrettanto affidabile per un minimo (magari anche relativo) di metà Marzo o Lei, non lo ritiene più affidabile, magari spiegando il motivo, cortesemente. Oltretutto quello stesso grafico fu puntuale anche Nell indicare l inclinazione oltre che il timing e, ossrtvandolo, dopo il minimo di marzo, comparirebbe, un altrettanto ripida risalita... Spero possa darci ragguagli a riguardo. Leggi la risposta...
In un blog ho letto che il Dow Jones solo in 4 volte nella storia ha perso più del 10% in una settimana (mi sembra strano, nel 1929 cosa successe?)

ottobre 1987
aprile 2001
settembre 2001
ottobre 2008

Purtroppo io c'ero in tutti i casi!!!!
Potrebbe sovrapporre i 4 periodi sopraindicati e darmi delle previsioni a 6 mesi ed un anno?
Potrebbe essere a suo avviso uno schema che si potrebbe riproporre? Leggi la risposta...
Tra gli innumerevoli modelli e serie storiche snocciolate in questi giorni manca il Delta System, come si sta comportando?Vale la pena seguirlo? Ok il taglio dell'esposizione azionaria, ma se poi si trattasse di una correzione e non un'iniezione di bear market, avrebbe senso vendere titoli magari anche in perdita e spostarsi su quei titoli segnalati settimana scorsa e che dovrebbero beneficiare di un cambio di abitudini legato al corona virus? Leggi la risposta...
Vedo che stamani sul blog ha postato il grafico del Panic-Euphoria Model pesantemente sbilanciato in senso ottimistico (e quindi pessimo per il mercato, dovendosi leggere in ottica contrarian). Io però ho il forte sospetto che il dato sia vecchio, magari basato su rilevazioni di inizio settimana ed in questo nuovo mondo di trading sempre più accelerato con molti, troppi operatori pesantemente incastratati da operazioni sul Vix che causano sull'azionario discese ripide e senza alcun rimbalzo intermedio (vedi mio mex di mercoledì), cambia tutto alla velocità della luce.
Mi sembra piuttosto molto più realistico il Fear&Greed della versione proxy di Sentimentrader
https://twitter.com/sentimentrader

https://twitter.com/sentimentrader/status/1233512948473192449/photo/1

Che ne pensa? Leggi la risposta...
Nello sconforto del momento ho cercato di scovare qualche segnale positivo dai grafici che mi piacerebbe condividere con Lei: Abbiamo avuto quattro chiusure di fila sotto la banda di Bollinger inferiore sul grafico daily dell'S&P500,se non ricordo male ne bastano tre per formulare un pattern che prevede un miglioramento dell'indice a distanza di un mese, e specularmente sono ben cinque le chiusure daily del Vix sopra la banda superiore, può significare qualcosa?Inoltre notavo la presenza di parecchi gap aperti sull'S&P500 e addirittura due gap sul grafico weekly (vix e s&p500)evento raro e che andrebbero richiusi o sbaglio?Per tacere dell'ipercomprato/ipervenduto su entrambi ,il vix sul weekly ha raggiunto gli stessi livelli di prezzo e di ipercomprato di gennaio 2018 che intercettarono un minimo intorno a 50;detto questo se si deve alleggerire l'azionario,non sarebbe meglio aspettare almeno un rimbalzo?Ricordo con dispiacere che il taglio dell'esposizione al rischio dell'allocation a gennaio e febbraio 2019, penalizzò di parecchio la performance dell'intero anno. Chiudo tornando a deprimermi e pensando a gli auriferi che fino a 2 giorni fa ci avevano in parte protetto e ora sono mestamente crollati salvando in estremis la mm a 200gg,io utilizzo per comodità l'etf Auco, quali sono gli eventuali livelli da tenere d'occhio dove eventualmente stoppare anche questa posizione già in perdita?
Ps: Per il futuro forse converrebbe prestare più attenzione al PEM di Citi,vista la chirurgica capacità predittiva. Leggi la risposta...