Questa sezione contiene tutte le risposte alle domande pervenute quotidianamente in redazione da parte degli abbonati, su temi discussi nel Rapporto Giornaliero, o su temi che non trovano adeguata copertura nella reportistica.

Le risposte sono ampiamente dettagliate e documentate, e rappresentano un vitale completamento della copertura analitica attuata con il Rapporto Giornaliero. Attenzione: l'accesso alle risposte è riservato ai soli utenti abbonati al Rapporto Giornaliero.

Potrebbe confermare che sul Sequential Short di De Mark, dopo il setup del giorno 16 gennaio ( 9 barre) lo S&P500 avrebbe prodotto con la seduta di venerdì 15 Febbraio le 13 barre che danno il segnale di vendita (non prima però della comparsa della prima barra sul Sequential Long) ? Leggi la risposta...
Seguendo un suo vecchio consiglio ho in carico a un prezzo di circa il 40% inferiore a quello odierno un etc sul palladio. Dati i recenti rialzi mi consiglia di restare fermo e lasciar correre o di portare a casa lìutile? Grazie e complimenti , anche se in ritardo, per il suo enciclopedico lavoro di fine anno. Leggi la risposta...
Visti i dubbi che nutre sul recentemente rimbalzo e la mappa temporale proposta che prevede un cambiamento di scenario da marzo, ritiene coerente l'apertura di posizioni short su America, Italia ed Europa con orizzonte questa estate? Tra le altre cose, mi corregga se sbaglio, i mercati sono saliti con volumi inferiori al passato. Leggi la risposta...
Con riferimento al Rapporto giornaliero di oggi, vorrei chiederle se il segnale del Trin fosse possibile inserirlo nel file giornaliero Laboratorio solo per gli Indici dei mercati. Leggi la risposta...
Come vede il futuro a breve segli auriferi, tenendo in considerazione la divergenza che si è creata tra oro e azionario USA, come da lei recentenente evidenziato? Leggi la risposta...
Ho preso visione del modello. Per facilitare la lettura potreste indicare la data di partenza e delle principali fasi di top e bottom? Leggi la risposta...
Un cliente è azionista storico di UBI. Vorrebbe cambiare con Intesa. Vorrei cortesemente sapere il suo autorevole parere.
Leggi la risposta...
Le scrivo in relazione a un ragionamento che vorrei condividere con lei.
Analizzando il momento attuale troviamo un contesto chiaramente deflazionistico, un rallentamento economico in atto, inflazione in rallentamento un po’ ovunque e yield bond gov in fase discendente.
Stavo vedendo però che i rapporti tra gli indici europei (Es. DAX o Eurostoxx) con le borse Cinesi o indice EEM risultano sui minimi storici (a favore europa).
In questo contesto una nuova aggressiva politica monetaria + fiscale in Cina/europa/usa non pensa che potrebbe scatenare un ritorno importante dell’inflazione con aumento progressivo delle materie prime? Una importante futura discesa dell’USD (simil 2002-2008 come ipotizza nell’outlook) pensa possa aiutare questo scenario?
Ultima cosa, la difficoltà attuale dell’economia in uno stato di stagnazione ormai duratura con un pesante aumento dell’inflazione e di riflesso con aumento dei rendimenti obbligazionari creerebbe la peggior situazione economica possibile, pensa possa essere ipotizzabile nel futuro? Leggi la risposta...
Juventus pur essendo nel ftsemib da poco non è in Laboratorio Age , per cui volevo chiederLe in che situazione si trova rispetto ai long stop e short stop e se vede anche Lei una sopravvalutazione del titolo ( io sono short da qualche settimana e ho un obiettivo ampiamente sotto l'euro...) Leggi la risposta...
Riguardavo oggi il Suo modello di asset allocation, ed in particolare la quantità di azioni che consigliava di avere nel corso degli anni scorsi.
Devo dire che alla luce della storia che ben conosco, si è sempre comportato in maniera ineccepibile.
Attualmente, in termini di azioni non detenute siamo pressappoco nelle stesse condizioni del 2008, ma anche del 2016.
Il punto, mi pare di capire, è che a livello macro non si sia ne' nelle stesse condizioni del 2016 ma neanche in quelle del 2008.
È corretto?
Inoltre mi domando questo: che parentela c'é tra quanto occorso nei primi giorni del 2018, prima che arrivasse il pesante storno che sappiamo, e quello che sta avvenendo oggi? Leggi la risposta...