Questa sezione contiene tutte le risposte alle domande pervenute quotidianamente in redazione da parte degli abbonati, su temi discussi nel Rapporto Giornaliero, o su temi che non trovano adeguata copertura nella reportistica.

Le risposte sono ampiamente dettagliate e documentate, e rappresentano un vitale completamento della copertura analitica attuata con il Rapporto Giornaliero. Attenzione: l'accesso alle risposte è riservato ai soli utenti abbonati al Rapporto Giornaliero.

Vorrei tornare sull'argomento affrontato questa mattina, perché non sono così sicuro di essere stato sufficientemente chiaro.

Dunque facciamo riferimento alle percentuali che esprimono la probabilità che i due candidati conquistino la Casa Bianca il prossimo novembre. Come sappiamo tutti, al momento Obama è ampiamente favorito... Leggi la risposta...
Volevo chiederle un chiarimento/aggiornamento riguardo due risposte ad altrettante mail di altri abbonati, sulle prospettive dei mercati. La prima è del 15 aprile ed ha per oggetto il confronto del corrente anno con il 1969, Lei concludeva la risposta così: "evidentemente se si violassero i minimi di gennaio/marzo si violerebbero i supporti di tutto il bull market, per cui a prescindere dal parallelo storico, se (come alla fine del 1969) si scenderà sotto 1260, non sarà certo per farci una passeggiata". Ora non so se il contesto è nel frattempo mutato, però sotto i 1260 ci siamo scesi e le Sue parole fanno pensare. Potrebbe chiarire?
L'altra mail è del 29 maggio, riguarda l'analisi di lungo periodo del nostro indice comit corredata dall'oscillatore stocastico e termina con la domanda se quest'ultimo non debba scendere sotto 20 ( come nei casi del 1978, 1992 e 2002) per poter dire di aver toccato il fondo. Su questo volevo chiederle un semplice aggiornamento. Leggi la risposta...
Alcune brevi domande (alle quali ne faranno seguito poche altre dato che l'outlook mi sembra molto chiaro).

Pag. 85 ultimi capoversi "...questo drenaggio di liquidità è stato pagata con il ribasso...":
da dove si rileva che la Fed ha drenato liquidità e perché questa associazione dovrebbe produrre i suoi effetti fino alla seconda metà di agosto (e non oltre)?
- Perché ci sono queste decorrelazioni tra azioni del settore e la materia prima (ad es. come da lei citato azioni dello Xau contro l'oro piuttosto che Amex Oil contro petrolio) ?
- Per esercitare gli spread, è possibile o esistono ETF rappresentativi degli indici di cui sopra e che possano essere oltre che comprati anche venduti (allo scoperto)? Leggi la risposta...
Di fronte ad un'analisi come quella sul gas naturale da Lei postata nel RG di venerdì scorso, penso sia preferibile correre qualche rischio piuttosto che avere il rammarico di aver perso una buona occasione. Volevo perciò chiederle i seguenti ulteriori dettagli:
- la frequenza (o il numero) di casi positivi nel periodo considerato
- gli attuali long e short stop settimanali e mensili
- lo stop loss considerando un ingresso al prezzo di apertura di oggi.
Volevo inoltre chiederle se quanto detto per il gas può estendersi anche al petrolio. Pongo questa domanda in quanto l'impressione è che le due commodity abbiano mantenuto, specialmente negli ultimi mesi, una stretta correlazione e dopotutto siamo ancora in quello che dovrebbe essere il miglior bimestre per il petrolio. Leggi la risposta...
Facendo una simile media storica riscontro che anche il grano avrebbe davanti un buon rialzo. Che ne pensa al riguardo? Leggi la risposta...
Non pensa che il merito di questo recupero del mercato è dovuto esclusivamente alle ricoperture dopo l'abolizione delle vendite allo scoperto da parte della SEC?
Non vorrei che questo rialzo fosse artificiale e si sgonfi da un giorno all'altro... Leggi la risposta...
Volevo riflettere con lei su questo: non le sembra che tutti gli indici piano piano vadano giù mi spiego ieri anche il Brasile, ultimo delle borse, è sceso sotto il supporto e la Russia in una settimana è letteralmente crollata in modo verticale, io non vorrei sbagliarmi ma qui le cose non sono così rosee, e poi vorrei tornare su un argomento del panico: non c'è panico almeno io non vedo panico quindi non sono questi i minimi, il Suo indicatore, come avevo scritto è sempre li a 80- 88 quindi molto lontano da punte più del doppio di minimi di altri periodi, quindi la mia idea è che finche non vedremo non so un meno 4 poi meno 5 in borsa con titoli sui giornali e tv i minimi sono molto lontani, lei non pensa mai ad andare al ribasso in queste condizioni? Leggi la risposta...
Prendo spunto dal rapporto giornaliero di oggi.
Da qualche giorno seguo l'andamento del gas (alla luce del forte ribasso) ed oggi leggo la Sua Analisi.

La domanda è: l'ETC "NGAS" quotato a Milano ieri ha avuto un crollo del 10% (fonte informazione : Yahoo). Come vede questo strumento per cogliere l'eventuale positività dei corsi del gas? Leggi la risposta...
Vorrei entrare su Evergreen Solar indicata da lei qualche giorno fa, vede ancora un occasione di ingresso? se si a che valore possiamo entrare? Leggi la risposta...
Potrebbe analizzare approfonditamente l'andamento grafico del prezzo del petrolio, visto che negli ultimi giorni "sembra che stia succedendo qualcosa"? Cosa ne pensa dell'ipotesi riguardo alla domanda cinese post-olimpiadi fatta dal quotidiano francese "La Tribune" questa mattina e rilanciata in questi minuti dall'agenzia del Sole 24Ore? Che il sassolino, o più sassolini che sembrano comparsi negli ultimi giorni, possa far scoppiare la bolla del decennio? Leggi la risposta...