Questa sezione contiene tutte le risposte alle domande pervenute quotidianamente in redazione da parte degli abbonati, su temi discussi nel Rapporto Giornaliero, o su temi che non trovano adeguata copertura nella reportistica.

Le risposte sono ampiamente dettagliate e documentate, e rappresentano un vitale completamento della copertura analitica attuata con il Rapporto Giornaliero. Attenzione: l'accesso alle risposte è riservato ai soli utenti abbonati al Rapporto Giornaliero.

Sarebbe possibile avere una lista comprendente tutte le aziende italiane quotate in borsa che non hanno debiti? Leggi la risposta...
Parlando con un corsista ci chiedavamo sul fatto di molti punti importanti che si verificano alla 41 sett.di ottobre e 11 set.marzo. Purtroppo non me ne intendo molto e non avendo metastock le devo chiedere consiglio. Sarà la prossima settimana quella del minimo? la chiusura di venerdi scorso sembra indicare una nuova ecatombe... eppure... Leggi la risposta...
Vedendo in queste settimane che il rosso è diventato il colore predominante nel decalogo del bull market, le chiedevo se questo può essere considerato preoccupante (eufemisticamente parlando).
Mi spiego.
Il venir meno degli elementi favorevoli al bull market di lungo periodo a questi punti non è in contrasto con l'aspettativa di una ripresa dei corsi azionari a breve come suggerita dall'analisi degli andamenti storici insituazioni analoghe?
E anche ammettendo che la scadenza ciclica del 10 marzo intercetti un minimo, l'auspicabile rialzo dove potrebbe spingersi con tutti questi elementi che remano contro?
Poi mi permetta una stupidaggine: leggendo i vari outlook, l'uso del decalogo è: tutti segnali verdi quindi nessun elemento di ostacolo alla continua salita dei mercati mentre tutti (o maggioranza) segnali rossi prosecuzione del ribasso ancora per molto tempo.
Ma non è possibile una lettura contrarian degli elementi del bull market? In sintesi: tutti verdi, estremo ottimismo e quindi massimo dei mercati, mentre tutti o quasi rossi, massima negatività, quindi minimo dei mercati? Leggi la risposta...
Poichè come tutti quelli che investono direttamente in borsa e si appassionano come faccio da tempo a cercare non solo un punto di riferimento importante come lo staff di AGE ITALIA, ma anche cercare con i propri mezzi letture del mercato autonome, oggi mi rallegro perchè dopo l'aggiornamento del grafico che Le ho inviato qualche settimana ho rilevato che ad oggi il movimento prospettato si sta quasi perfettamente concretizzando. Leggi la risposta...
Gentilmente un suo commento su ERG. Leggi la risposta...
Nel grafico SP/MIB40, non riesco ad individuare il posizionamento attuale in termini di onde di Elliot.
Il minimo previsto va a completare onda 5 di onda C, e darà inizio ad un nuovo ciclo?
...o è tutto sbagliato?
Ed ancora: tutto questo è congruente con il DJ? Leggi la risposta...
Quale asset consiglia per il "dopo minimo" dei prossimi giorni??
In una recente mail ricordo di aver letto che BCA Research consigliava anche di acquistare corporate bond. Curiosando sul sito della mia banca ho trovato alcune obbligazioni del settore auto dai rendimenti veramente interessanti quotate sia in ? che in $. Parlo delle emissioni di GM e Ford i cui rendimenti vanno dal 10,30 al 12,60. Tutto vero??? Che ne dice??? qual'è il reale livello di rischio che si nasconde sotto dei rendimenti così elevati?? Leggi la risposta...
Nel Rapporto Giornaliero di ieri Lei indicava che, a partire dal 1960, in ben 14 dei 18 casi in cui lo S&P500 ha chiuso il mese di gennaio in negativo, ha poi chiuso in negativo anche i successivi mesi di febbraio e marzo (due mesi successivi).

Nel Rapporto Giornaliero di questa mattina, poi, specificava che se il nostro indice S&PMib riuscisse a mantenere per tutta la settimana in corso il supporto a 32.740 punti ( che sta già vacillando pericolosamente) si potrebbe pensare di essere di fronte ad un minimo di mercato e che la successiva violazione dello SSG diventerebbe credibile e duratura.

Ma se i mercati dovessere raggiungere un minimo in questa settimana per poi iniziare la risalita, questo non sarebbe in contrasto con la previsione di un marzo negativo per lo S&P500? Leggi la risposta...
Vorrei, se possibile, avere un giudizio per la reale situazione della borsa americana, molti dicono che e sottovalutata altri e soppravalutata, il discorso e' il medesimo molti scrivono che prezzo valore e' addirittura di 1 altri 15 come e' possibile un tale disaccordo, mi potrebbe dare un giudizio. Leggi la risposta...
Come da Lei messo in conto una decina di giorni fa, il dollaro rompe verso l'alto la congestione triangolare e si porta sulla resistenza a 1,52. Se dunque l'Outlook propendeva per un minimo ormai alle spalle, i fatti sembrano piuttosto confermare l'analisi precedente, quella cioè che vedeva un minimo nel primo trimestre di quest'anno, idealmente sui 70 di Dollar Index. Volevo quindi chiederle se ritiene a questo punto, di poter riconsiderare (e confermare nei target di prezzo e di tempo) quella prima previsione. Leggi la risposta...