Volevo chiederle se su Tenaris si puo' considerare superato "l'ostacolo a 17,50" che citava in una precedente analisi dell'11/4, e quali sarebbero gli obiettivi successivi.
Volevo anche avere un suo parere sul dollaro. Purtroppo l'overperformance rispetto ai mercati europei degli ultimi due mesi è stata praticamente annullata dall'effetto cambio. Ritiene che questa debolezza sia ancora duratura o intravede possibilità correttive anche minime?

Abbonati o Accedi per consultare questa sezione