Leggendo i rapporti giornalieri mi è venuta in mente una domanda: come si può conciliare la cautela sugli yield lunghi US con i segnali costruttivi sui titoli bancari US (segnala in positivo oggi CITI e l'altro ieri BANK OF AMERICA)?

Abbonati o Accedi per consultare questa sezione