Leggendo il RG di oggi noto un miglioramento delle prospettive dell'indice Sp500 e anche nei giorni scorsi parlava di un riallineamento alle proiezioni elaborate nei mesi scorsi. Se però guardiamo all'asset allocation c'é un crollo dal 70% al 24% di investito sull'azionario.
Bisogna quindi stare fermi o ridurre l'azionario nonostante le proiezioni siano positive per i prossimi mesi?

Abbonati o Accedi per consultare questa sezione