Non riesco a capire l'ultima evoluzione del mercato.
Tutti erano concordi su un set up di fine mese inizio mese successivo che avrebbe individuato IL min invece come commentava lei stamane il mercato sembra aver beffato tutti e agito con qualche giorno di anticipo rispetto a quello "prescritto".
Osservo che alcuni titoli sono sopra i rispettivi SSG (ad eni) e altri ancora piuttosto lontani (inclusi l'indice).

Allora, stasera potrebbe essere una giornata cruciale? ovvero oggi individuare un max in attesa del minimo del 3 novembre.
Alcuni indici sembrano aver completato il ribasso (ad es, il dax come commentava lei stesso) altri forse no ( ad es. sp500 770/800 punti).
Molti dei titoli da lei commentati sull RG non hanno (forse) raggiunti i target finali ( ad es. fiat 4,40, unicredit 1,30, ecc).

Abbonati o Accedi per consultare questa sezione