Volevo chiederle qualche cosa circa le onde di Elliott: seguo da qualche anno la tecnica Gann, che trovo ottimo, ma volevo chiederle appunto della tecnica di Elliott.
Ho visto alcuni studi e, secondo questi, si vede per l'indice italiano, in base alle onde, un grande massimo, ad esempio 27.000 punti di indice entro l'anno 2018 e poi mancherebbe l'ultima onda per chiudere questo mercato orso, ma addirittura sotto il minimo del famoso 12.000 e rotti punti del 2012, addirittura sui 8000 punti cioè al prezzo di partenza del 1992. Ebbene visto che lei è un professionista e per noi rimane un punto di riferimento, vorrei chiederle un suo parere e cosa pensa di questa tecnica, magari mettendo un grafico per chiarire il tutto, grazie.

Abbonati o Accedi per consultare questa sezione