Dai rapporti giornalieri mi verrebbe da pensare che il mercato americano sia pronto ad un rialzo, per arrivare magari per fine anno su massimi assoluti sopra ai 2200 punti per l'S&P500. Quello che non mi è chiaro, è quello che dovrebbero fare gli altri mercati.
L'Italia dovrebbe essere legata alle vicende bancarie e referendum del 4 dicembre, e l'Europa ed eventualmente i mercati emergenti?!
Non dovrebbero seguire Wall Street...?!
È possibile avere invece una sorpresa in positivo dal mercato italiano..?! Mi sembra molto sottovalutato.

Abbonati o Accedi per consultare questa sezione