Qui di seguito troverà un articolo scritto da un professore di filosofia. Il fatto che si occupi di mercati finanziari, mi fa pensare che la sua vera professione non vada così bene...
Battute a parte avrei piacere di sapere cosa ne pensa, e se la sopravvalutazione del 60% possa essere reale, a tale proposito ho dei dubbi tenendo conto dei tassi... e cosa pensa anche del parallelo con il 2010?

Abbonati o Accedi per consultare questa sezione