Volevo fare questa osservazione: si è visto che molti mercati si muovono per periodi o stanno fermi. Il Brasile, per esempio, dal minimo si è risollevato del 40%, eppure a febbraio-marzo nessuno lo voleva e così per altri (anche la Grecia, per esempio). Comunque io ora penso sia il momento dell'Italia: se DEVE SALIRE, deve farlo in maggio giugno, con naturalmente sorpresa.
C'è la data del 2 maggio, un po' su tutti gli indici, potrebbe essere un minimo per partire, cosa dice? Comunque io volevo chiederle, lei che ha una miriade di dati nell'arco del tempo, i mesi di maggio e giugno come sono stati per l'Italia? Io e mia moglie stiamo facendo delle ricerche e mi servirebbe anche sapere questo: è possibile fare un confronto con l'indice italiano oggi con gli anni delle partenze del bull market, esempio dei 16 anni, non so se mi sono spiegato, per capirci un po' di più, grazie.

Abbonati o Accedi per consultare questa sezione