Ho letto con piaciere il suo outlook.
In sinecerità penso che sia ben articolato ma un po' troppo accademico.
Se deve essere una guida , a rischio di errare perché il mercato è imprevedibile e lo ha ancora una volata insegnato, devono evincersi conclusioni operative più nette.
Per generare rendimenti bisogna schierare le armate nel posto giusto.

Mi dica quindi se ho compreso i posti giusti.

mercato azionario emergente , con maggiore attenzione per cina a e asia.
mercato azionario europeo
obbligazionario corporate e high yield
obbligazionario paesi emergenti in valuta locale
materie prime industriali.

sbaglio o non ha parlato delle small cap, non sono cicliche?

se i posti sono giusti, li potrebbe mettere in scala di priorità?

Poi in ultimo mi dica, ha ricevuto del denaro in dono e lo può perdere tutto dove lo investirebbe da qui alla primavera per avere il massimo ritorno.

Abbonati o Accedi per consultare questa sezione