Ho letto con attenzione i suoi ultimi due rapporti giornalieri ed ho cercato di immaginarmene una sintesi. Mi sembra di aver capito che la situazione in cui ci troviamo non abbia precedenti che le somiglino e quindi che non si presti ad essere valutata attraverso modelli precedenti. A questo punto le farei volentieri due domande. La prima è: quanto è rara questa condizione? E quindi cosa è prudente fare in questi casi? La seconda, che proviene dalla lettura delle sue considerazioni recenti è: ma se non vi sono motivi sufficienti perché la borsa salga non sarebbe il caso a questo punto di posizionarsi cash in attesa di vedere le cose in maniera più chiara?

Abbonati o Accedi per consultare questa sezione