Dunque, un mese difficilissimo si è chiuso e tutti i mercati (escluso il nostro e il Giappone) hanno chiuso sopra i rispettivi LSM (addirittura Hong Kong e Francoforte, se non sbaglio, hanno chiuso sopra i rispettivi SSS, mentre l'Eurostoxx 50 non ce l'ha fatta per un'inezia). Per quanto riguarda il nostro c'è però l'eccezione dello S&P-MIB che è riuscito, con un colpo di reni, a chiudere sopra il LSM (un caso? oppure le grandi capitalizzazioni "ci salveranno"?).
Che cosa si potrebbe commentare?
Per quanto riguarda lo S&P500 può avere un qualche significato il fatto che la candela di questa settimana (bianca) contenga per intero la candela della settimana precedente (nera)?

Abbonati o Accedi per consultare questa sezione