"Azioni, obbligazioni, oro e petrolio tutti sono cresciuti in valore a gennaio": lo ricordano in una nota gli analisti di Morgan Stanley secondo cui "questo è un evento raro e negli ultimi anni ha mostrato la tendenza ad essere un buon segnale di vendita per le azioni" (l.s.).
Egregio, cosa ne pensa di quanto sopra da parte di M. Stanley?

Abbonati o Accedi per consultare questa sezione