Oggi le scrivo con un quesito relativo all’atteso storno che ci dovrebbe essere da questo periodo fino alla seconda settimana di ottobre.
L’indice europeo delle banche come ricordava qualche giorno fa ad Agosto ha rotto al ribasso la trend di lungo periodo, nel caso questa settimana si concluda in maniera negativa, come sarebbe la situazione?
Parlare di ripartenza ad Ottobre con le banche che hanno rotto una tendenza di lunghissimo periodo suona strano.
Altra considerazione sul rapporto tra indice europeo banche e indice europeo utility, qui siamo su terzo minimo discendente dopo 2012 e 2015 che ne pensa?
Per ultimo le chiedo un parere sul mercato americano legato alle società estrattrici di petrolio, e più nello specifico sulla Chesapaeke Energy CHK, penso sia in una situazione da valutare.

Abbonati o Accedi per consultare questa sezione