Appena una settimana con il Greed Index sotto 40 si diceva che il mercato avrebbe conosciuto un rialzo fino al punto in cui lo stesso indicatore di sentiment non avesse conosciuto un estremo superiore a 100. Ad avvalorare la tesi l'analisi stagionale.
Io aggiungerei anche la particolare configurazione grafica assunta di mercati USA (Dow Jones e S&P500) dai min di Settembre 2011, assai simile al periodo che va dal min di Novembre 2010 ad Aprile 2011.
Mancherebbe un ultima up leg.
Stamattina (19/12) propone un modello sull'S&P500 che va in direzione diametralmente opposta.
So che il momento non è facile, ma come ci si può districare tra questi modelli ed indicatori ed analisi ciclica quando contrastano così fortemente tra loro?

Abbonati o Accedi per consultare questa sezione