Il grafico fornito in risposta al quesito di un lettore.

Un altro "bacio della morte" in arrivo per Unicredit?