Fra il 2008 e il 2016, il PIL cinese è stato sovrastimato del 12%.

Secondo uno studio pubblicato su "Brookings Papers on Economic Activity", la crescita reale del PIL cinese è stata sovrastimata di quasi due punti percentuali all'anno, fra il 2008 e il 2016.

Di questo passo, faremmo meglio a svendere i nostri porti e le nostre infrastrutture a Spagna e Portogallo, tanto per dire...