Se Main Street ride, Wall Street piange. Perché sarà pur vero che un clima idilliaco induce gli operatori a mettere da parte gli indugi, ma al tempo stesso la circostanza induce le autorità a ritirare gli alcoolici prima che la festa degeneri.

È facile notare che un Misery Index inferiore al 6%, storicamente abbia prodotto condizioni ostili per il mercato azionario: il grande bear market del 1966-82, il massimo del 2000, il picco del 2007 e il mini-bear market del 2015-16, tutti furono preceduti da un Misery Index precipitato ad infimi livelli.

Continua a leggere su smartTrading.