Nonostante la crescita cinese, le aziende USA ancora primeggiano in borsa.

Nell'anno che, per la prima volta dopo trent'anni, vedrà gli Stati Uniti battere la Cina in termini di crescita economica reale; fa una certa sensazione apprendere come tuttora, malgrado il tanto strombazzato futuro sorpasso di Pechino per dimensioni assolute del PIL, 14 delle prime 20 società quotate al mondo, siano a stelle e strisce...