Le dieci società del FANG+ Index hanno invertito tendenza all'inizio di ottobre.

Il nuovo minimo di venerdì dell'indice FANG+ equiponderato, conferma il segnale di inversione di tendenza scattato - opportunamente nell'indifferenza quasi generalizzata... - all'inizio di ottobre.

Il monitoraggio di lungo periodo proposto ogni inizio mese sul Rapporto Giornaliero, ha conclamato le inversioni di lungo periodo per Alibaba, Facebook e Tesla (settembre), Baidu ed Nvidia (ottobre).

Traballanti Alphabet, Amazon, Netflix e Twitter, che alla fine del mese scorso hanno scongiurato l'abbattimento del supporto di lungo periodo per il rotto della cuffia.

Ma ci sono di nuovo a ridosso. Al pari - prima volta - di Apple.